ATTUALITA' | martedì 24 ottobre 2017 13:09
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ATTUALITA' | lunedì 27 marzo 2017, 10:59

Tiziano Pesce eletto vice presidente nazionale Uisp

Il neo Consiglio nazionale, al termine del XVIII Congresso UISP, che si è tenuto a Montesilvano (Pescara) ha nominato il nostro presidente regionale alla carica di vice del riconfermatissimo Vincenzo Manco. Congratulazioni vivissime da parte della nostra redazione.

Tiziano Pesce, presidente regionale Uisp Liguria, è stato eletto ieri vicepresidente nazionale Uisp, nell'ambito della rielezione del confermatissimo Vincenzo Manco.

All'amico Tiziano le più vive congratulazioni da parte della nostra redazione.

Ecco di seguito il commento di Tiziano Pesce, affidato al suo profilo FB:

Il neo Consiglio nazionale, al termine del XVIII Congresso UISP, che si è tenuto a Montesilvano (Pescara), mi ha eletto Vicepresidente nazionale UISP.

Una tre giorni davvero straordinaria, da venerdì 24 a domenica 26 marzo, per partecipazione e contenuti, affrontati e discussi in maniera aperta e matura da una platea di oltre 330 delegati insieme ad oltre 100 invitati ed ospiti.
Un ringraziamento speciale al mio amico fraterno Vincenzo Manco, riconfermatissimo Presidente nazionale, che mi ha voluto al suo fianco, e a tutto il Consiglio che, all'unanimità, mi ha voluto esprimere fiducia. 
Mi impegnerò sempre al massimo, come componente la Direzione nazionale - e in tutte le occasioni in cui sarò chiamato a svolgere le funzioni vicarie - facendo tesoro di questi ultimi quattro anni trascorsi all'interno dell'Ufficio di Presidenza. 
Quattro anni non semplici e molto faticosi, che, però, hanno contribuito, con il lavoro, la competenza e la caparbietà di Vincenzo in testa, ad accompagnare una associazione che, non dimenticando la propria storia, ha voluto autoriformarsi e guardare con attenzione al futuro, partendo dal sistema delle attività e della sua viva e meravigliosa rete territoriale.

"Il caso" ha poi voluto che questo splendido Congresso sia stato presieduto da Isabella Di Grumo, già presidente del Comitato di Genova, la prima persona, uispina convinta ed appassionata, che, poco più che ragazzino, incontrai entrando nella vecchia sede genovese di Ponte Reale. Quella donna dirigente che mi diede da subito fiducia e a cui devo davvero molto se oggi, cresciuto come uomo e come dirigente, sono stato chiamato a ricoprire questo importante e prestigioso incarico!
Il Consiglio ha anche eletto, riconfermandoli, rispettivamente al ruolo di Responsabile Organizzazione e di Presidente del Consiglio, il mio altro amico fraterno Tommaso Dorati ed un'altra grande donna, Manuela Claysset!

Tanti sono gli stati gli autorevoli ospiti ed invitati che ci hanno portato importanti contributi: uno su tutti quell'uomo straordinario che si chiama Don Luigi Ciotti, che ci ha ricordato che "E' IL NOI CHE VINCE E NON L'IO". 
Questo concetto, questo valore assoluto in cui ho sempre creduto, sarà per me guida del mio agire quotidiano.

Grazie Vincenzo, grazie UISP, insieme si può fare!

#AVANTIUISP W L'UISP!

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore