Eccellenza | giovedì 27 luglio 2017 08:46
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | domenica 16 luglio 2017, 12:43

Fezzanese esagerata: arriva il capocannoniere della Promozione

Classe 1988, è un vero top player frenato soltanto dai molteplici infortuni

Luca Corvi premiato come capocannoniere di Promozione B alla presentazione dell'Almanacco del Calcio ligure dello scorso 9 giugno.

Fezzano (Sp) - L'USD Fezzanese comunica di aver raggiunto l'accordo per l'acquisizione delle prestazioni sportive per la stagione 2017/2018 con il centravanti classe '88 Luca Corvi prelevato dal Don Bosco Spezia formazione con cui nell'ultimo torneo di Promozione si è laureato capocannoniere del Girone B con 29 reti realizzate in 27 partite disputate. Ex Primavera di Fiorentina e Pisa e con un passato in Serie D con le maglie di Sarzanese e Fo. Ce. Vara, ha poi militato con il Magra Azzurri e con il Pietrasanta in Eccellenza toscana. Dopo un infortunio riparte dal Valdivara vincendo il campionato di Promozione realizzando 16 reti, a seguire eccolo al Lerici Castle con 2 reti in metà stagione e poi il suo passaggio al Rebocco con altre 16 marcature in I Categoria, ancora un biennio al Ceparana tra I Categoria e Promozione rispettivamente con 21 e 24 reti realizzate da vice capocannoniere del torneo e, come detto, l'ultima stagione nel sodalizio salesiano. La Società del Presidente Arnaldo Stradini dà il benvenuto a Luca in maglia "Verde" e gli porge un grande in bocca al lupo per la prossima stagione!

Queste le prime parole di Luca Corvi da neo giocatore della Fezzanese:

"Della Società del Presidente Stradini ne ho sempre sentito parlare bene e quindi sono molto contento di poter andare a giocare a Fezzano dove trovo sicuramente una società seria, organizzata e ambiziosa. Trovo un allenatore giovane, ma con già tanta esperienza, preparato e che sicuramente può farci togliere tante soddisfazioni."

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore