RUGBY | domenica 22 ottobre 2017 08:37
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

RUGBY | venerdì 08 settembre 2017, 11:46

Gianluca Cartoni è il nuovo direttore sportivo del Sanremo Rugby

Un curriculum importante, prima come giocatore e quindi come allenatore e preparatore atletico del Recco in serie A, ma anche come tecnico federale della Regione Liguria. Conosciamolo meglio con questa intervista.

Gianluca Cartoni è il nuovo direttore sportivo del Sanremo Rugby. Un 
curriculum importante, prima come giocatore e quindi come allenatore e 
preparatore atletico del Recco in serie A, ma anche come tecnico 
federale della Regione Liguria. Conosciamolo meglio con questa 
intervista.

Un curriculum decisamente impegnativo, sia come giocatore che come 
allenatore. Raccontaci la tua passione per il rugby.
Ho giocato nella squadra del Recco durante la promozione dalla C2 alla 
C1 e quindi alla serie B. Dopo qualche anno sono tornato in veste di 
allenatore e preparatore atletico occupando questa posizione per quasi 
un decennio. Ho seguito dapprima le squadre giovanili, mentre da sei 
anni a questa parte sono stato responsabile della prima squadra. Ho 
allenato diverse categorie nella pro-Recco tra cui l'Under 20, l'Under 
16 e l'Under 18, in stagioni alterne. Ad oggi sono tecnico federale e 
preparatore atletico della Regione Liguria. A completamento del mio 
curriculum c'è la qualifica di preparatore atletico CONI e di tecnico 3° 
livello personal trainer Federazione Italiana Pesistica.

Perché il Sanremo Rugby?
Un amico, Emanuele Mori, che da quest'anno seguirà la squadra 
femminile, mi ha parlato in maniera entusiastica di questa realtà. Ho 
conosciuto il direttivo e il presidente, il quale mi ha confermato le 
buone sensazioni che mi erano state trasmesse. Ho così deciso di 
accettare la loro offerta e “scendere in campo” per un Sanremo Rugby 
sempre più grande. Siamo sicuramente indirizzati verso la strada giusta 
per ottenere risultati importanti, sotto molti punti di vista. Credo che 
assieme al management del Sanremo Rugby, potremo dare il giusto 
contributo alla squadra e farla crescere in relazione alle energie delle 
persone che vi dedicano idee e potenzialità.

Quali saranno gli obiettivi della prossima stagione?
Sicuramente far crescere il numero dei tesserati in modo da riuscire a 
coprire per il prossimo anno tutte le categorie del mini rugby, 
dall'under 6 all'under 14 e magari toglierci qualche bella 
soddisfazione con il team femminile, con un numero che ci permetta di 
partecipare in modo indipendente al campionato.


Gli allenamenti riprenderanno 12 settembre alle ore 18.30 per le atlete 
del Sanremo Rugby e per tutte le ragazze interessate a conoscere da 
vicino lo sport della palla ovale. Per maggiori informazioni telefonare 
al numero 333 6280104 o visitare il sito http://www.sanremorugby.it/

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore