ALTRI SPORT | mercoledì 18 ottobre 2017 22:32
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ALTRI SPORT | lunedì 25 settembre 2017, 10:15

Buona la prima per il 5° Campionato della Lanterna

Al via ieri la 5a edizione del Campionato della Lanterna, con un numero crescente di iscritti, che quest’anno ha superato le 50 unità, suddivisi nelle categorie Orc, Libera, e Monotipi.

Novità per questa edizione, l’utilizzo in via sperimentale del nuovo sistema di calcolo dei compensi elaborato dalla Federazione. Comitato sul campo di regata davanti alla Lanterna con largo anticipo, pronto a cogliere il passaggio del vento, dalla prevista termica del Polcevera al leggero Scirocco. Attesa breve e con poco ritardo sull’orario Ufficiale delle 10.30, viene sistemato il campo di regata e dato il via alle procedure di partenza per il raggruppamento ORC.  Pennello numerico 3, ad indicare che subito si inizia con uno dei nuovi percorsi inseriti nelle istruzioni di regata e via, si inizia con la gradita sorpresa del bel vento frizzante, che viste le previsioni dei giorni precedenti la regata,  sorprende un po tutti. Partenza buona in boa e gruppo che si allunga compatto per i primi bordi di bolina, Impertinente, Keonda, Attimo, Tekno, Stupeficium ed a seguire tutti gli altri. Sono queste le barche che si contendono le posizioni di testa fin dai primi bordi. Percorso breve e articolato che mette in evidenza la buona preparazione dell’ X35 Impertinente dell’armatore Frixione primo classificato, seguito da Stupeficium Felci 34, Attimo Felci 31 (Cantiere Mostes), Keonda GS 40, e Tekno First 31, a seguire tutti gli altri. 

 

Classe libera, seconda partenza e da subito discorso a tre per la vittoria finale tra il J70 Why Not, fresco di partecipazione al mondiale di Porto Cervo, il First 40 Padawan e Hacuna Matata Jod 35, arrivati in reale con questo ordine. La terza partenza, arricchita quest’anno dall’arrivo nei monotipi di un nuovo J24, mette subito in evidenza la buona giornata di Just a Joke, che si porta in testa da subito sul gruppo, posizione che mantiene fino all’ultima bolina dove viene superato da Jaws, che si aggiudica la vittoria finale, Finalmente, Per Cinque e Landfall, per le prime 5 posizioni. Si rientra in porto nel pomeriggio, soddisfatti per questa prima prova portata a termine, stilate le classifiche  e messe online, si dà appuntamento al fine settimana (7-8 ottobre) per due giorni di regata.

 

Foto Eros Zanini

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore