Eccellenza | martedì 24 ottobre 2017 13:13
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | mercoledì 27 settembre 2017, 19:35

A tu per tu con Marco Compagnone, il leader del Busalla

Domenica per lui una doppietta contro il Molassana, sul futuro ha le idee chiare: "Scommetto su Repetto e Arnulfo"

1) Marco Compagnone, un commento sul bel risultato di domenica scorsa?

Ci voleva una vittoria convincente, dopo una partenza non all'altezza in Coppa Italia, ci serve per continuare a lavorare con entusiasmo.

2) Obiettivi e ambizioni della squadra

L'obiettivo è quello che avevamo l'anno scorso, ovvero mantenere la categoria possibilmente con qualche giornata di anticipo per poi toglierci più soddisfazioni possibili.

3) La favorita secondo te? 

Campionato apertissimo con Fezzanese, Genova, Rivarolese e Vado su tutte.

4) Su chi scommetti dei tuoi compagni, chi farà una grande stagione?

La rivelazione potrebbe essere Edoardo Repetto (2000), spero che invece possa essere la stagione di un mio grande amico Pietro Arnulfo.

5) Due parole su mister Cannistrà, è stato un grande giocatore e si sta dimostrando un ottimo mister 

Ho visto qualche video ed aveva una facilità di calcio impressionante, come mister non posso che parlarne bene, lavoriamo tanto con la palla, ma cosa ancora più importante è prima di tutto una persona eccezionale.

6) Tu sei uno dei leader della squadra, esperienza e talento, cosi ti aspetti dalla tua stagione?

Confermare quello fatto l'anno scorso personalmente sarebbe un bel traguardo anche se difficile, l'interesse maggiore invece è quello di diventare un punto di riferimento per la crescita dei tanti ragazzi che abbiamo!

PDP

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore