ALTRI SPORT | venerdì 24 novembre 2017 17:53
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ALTRI SPORT | venerdì 13 ottobre 2017, 15:36

Presentazione della squadra del Park Tennis Club Genova

Da domenica sarà impegnata nel Campionato Nazionale di Serie A1 maschile

GENOVA – I Campioni d’Italia in carica del PARK TENNIS CLUB GENOVA si preparano ad un nuovo, esaltante impatto con la Serie A1. Si riparte dallo scudetto cucito sulle divise griffate Australian, fattore che non agevolerà il compito di capitan SANNA e dei suoi, che avranno a che fare con un’inedita avversaria: la pressione, di dover necessariamente provare a ripetere lo storico risultato conquistato la passata stagione . Una vittoria, quella del 2016, che ha portato il PARK nel paradiso del tennis nazionale, dopo una rincorsa durata 5 anni.

Per il 6° anno consecutivo infatti il Circolo di via Zara prenderà parte, da domenica (a Roma contro il quotato Aniene inizio incontri ore 10), al Campionato Nazionale a squadre di Serie A1 Maschile, con l’innegabile intenzione, per stessa ammissione del Presidente del Circolo FILIPPO CEPPELLINI, di provare a bissare il successo.

La squadra della passata stagione è stata ulteriormente rafforzata, si punta a far leva sulle motivazioni e ambizioni di nuovi atleti cresciuti sui campi del genovesato, già affermati a livello nazionale e internazionale. A cui si affiancano giocatori cresciuti nel vivaio e dal cuore marcatamente gialloblù. Per la stagione 2017 sono stati tesserati ANDREA BASSO (1993) e FRANCESCO MONCAGATTO (1993), entrambi genovesi doc, rispettivamente 368 e 1081 del ranking mondiale ATP e uno dei talenti europei sotto la lente d’ingrandimento dei più influenti addetti ai lavori: il carrarino classe 2002 LORENZO MUSETTI.

Stra confermati invece i pezzi da novanta del team, la punta di diamante ALESSANDRO GIANNESSI, ormai stabilmente nei primi 100 giocatori del mondo, il fuoriclasse doppista danese FREDERICK NIELSEN, ANDREA ARNABOLDI e GIANLUCA MAGER e i due jolly FABIO FOGNINI e PABLO ANDUJAR, in rosa ma mai schierati nell’anno dello Scudetto. Ha invece salutato la compagnia GIANLUCA NASO, che ha deciso di tornare a giocare nella sua Sicilia, a Messina.

Il ruolo di Capitano sarà nuovamente ricoperto dal riconfermatissimo TOMMASO SANNA, genovese doc e fin dalla tenera età atleta in forza al Circolo di Via Zara, affiancato nel ruolo da un inedito PIETRO ANSALDO, per la prima volta investito del ruolo di Vice Capitano. Un esempio per tutti i 225 iscritti alla Scuola Tennis gialloblù, agonisti del domani, coordinati da MATTEO EVANI.

Un apporto fondamentale, alla base del percorso intrapreso, è stato dato dai numerosi Sponsor che anche per questa stagione hanno deciso con entusiasmo di perorare la causa del Campionato Nazionale di Serie A1, dimostrando grande fiducia all’impegno preso dal Consiglio di Amministrazione. Il Presidente Ceppellini e il Direttivo colgono inoltre l’occasione per dare il benvenuto a RBM Assicurazione Salute, nuovo main sponsor del Club, la più grande compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria per raccolta premi e per numero di assicurati.

Oltre ai sopracitati, nella sua interezza, la squadra sarà composta da 16 elementi. Completano la rosa: NICOLO’ INSERRA, KEVIN ALBONETTI, PIETRO BENASSO, ALESSANDRO CEPPELLINI, LUCA PREVOSTO, EMANUELE CEPPELLINI e LUIGI SORRENTINO

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore