Serie A | domenica 19 novembre 2017 04:10
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | domenica 15 ottobre 2017, 18:39

Intervista doppia a Roberto Bordi e Vittorio Masi

I due autori di "Quanto sei Genoano da zero a cento?" e "Quanto sei Sampdoriano da zero a cento?" parlano dei due volumetti in edicola con Il Secolo XIX a 6,90 euro

“Quanto sei sampdoriano da zero a cento?” e “Quanto sei genoano da zero a cento?” sono i due libri-quiz su Sampdoria e Genoa scritti da Roberto Bordi e Vittorio Masi e pubblicati questa settimana da Edizioni Sportmedia. Entrambi i volumi sono disponibili in edicola insieme al Secolo XIX a 6,90 euro (oltre al prezzo del quotidiano). Ma cos’hanno di speciale questi due libri? La parola ai due autori.
Roberto Bordi: “Si tratta di due libri-quiz organizzati ognuno in 100 domande suddivise in quattro sezioni, come quattro sono le fasi di una partita di calcio: primo e secondo tempo, ‘derby supplementari’ e calci di rigore. L’obiettivo, ovviamente, è dare quante più risposte possibili per ottenere un punteggio che alla fine del gioco andrà associato a uno dei 20 personaggi riportati in fondo al libro. Infatti, a ogni personaggio corrisponde una certa fascia di punteggio. Per esempio, il tifoso sampdoriano che avrà dato tra le 96 e le 100 risposte si riconoscerà nel profilo di Paolo Mantovani, mentre il lettore di fede genoana in quello di Gianluca Signorini”.
Vittorio Masi: “I due libri sono realizzati con una duplice funzione: intrattenere e divulgare. Ognuno dei due volumi, infatti,  si rivolge a genoani e sampdoriani di ogni età ma soprattutto ai più giovani, i cosiddetti ‘millennials’. Spesso i ragazzi di oggi, per ovvie ragioni anagrafiche, sanno poco o nulla della storia della loro squadra. Rispondendo alle varie domande, potranno mettersi alla prova divertendosi e imparando. Anche perché a ogni domanda corrisponde un gustoso aneddoto”.
Roberto Bordi: “Come fa intendere giustamente Vittorio, l’aneddoto ha un ruolo fondamentale. Serve a contestualizzare ogni singolo quesito, dando una mano al lettore ad ‘ambientarsi’ nell’epoca di riferimento della domanda e arricchendo il racconto del libro-quiz con informazioni e chicche spesso dimenticate con cui abbiamo provato a scavare nella storia di ognuna delle due squadre. Il motto della rivista Undici recita: ‘Il calcio è cultura’. Noi crediamo profondamente in questa frase e quindi abbiamo cercato di unire l’utile al dilettevole, sperando di esserci riusciti”.
Vittorio Masi: “Oltre all’intento divulgativo, la cosa bella dei due libri è che si possono ‘giocare’ in vari modi, da soli come in gruppo con gli amici. Il lettore può decidere di fare il quiz da solo o affrontarlo in tempo reale con altre persone. Ognuno si segna le risposte su un foglio – quelle corrette si trovano a fine libro – e poi alla fine si fa un confronto tra tutti. Ovviamente, vince che ne azzecca di più. Dimenticavo! I due libri nascono dal ‘Quiz della Lanterna’, programma tv andato in onda l’anno scorso su Antenna Blu e di cui sta per iniziare la terza edizione. Ne approfitto per invitare a seguirci sul canale 16 del Digitale Terrestre: la prima puntata della nuova stagione andrà in onda mercoledì 18 ottobre dalle 20 alle 21”.
I libri “Quanto sei sampdoriano da zero a cento?” e “Quanto sei genoano da zero a cento?” si possono trovare in tutte le edicole di Genova e della Liguria fino al 31 ottobre. In alternativa, si possono ordinare su www.edizionisportmedia.com”.

L.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore