PALLANUOTO | sabato 18 novembre 2017 05:48
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLANUOTO | martedì 24 ottobre 2017, 11:33

Champions, domani esordio con l'Alphen

Video intervista a Pizzo

Da Genova verso Genova, la Champions League della Pro Recco riparte domani sera alle 20.30. Alle Piscine di Albaro - ingresso gratuito - arriva l'Alphen, squadra olandese con una spruzzata di Tricolore vista la presenza in vasca di Jacopo Mandolini, ex centroboa di Posillipo e Roma Vis Nova.

Una partita speciale che ricorda la finale di Coppa dei Campioni vinta dai biancocelesti contro l'Alphen per 8-5 alle Piscine di Albaro. Era il 3 dicembre del 1983 e il gol che permise di ribaltare la sconfitta rimediata in Olanda con due gol di scarto lo siglò il compianto Marco Galli. Molti suoi compagni saranno presenti, e premiati, prima della gara di domani: da Marco D'Altrui in arrivo da Pescara a Marco "Gu" Baldineti, dal portierone Alberto Alberani al coach Imre Szikora. 

"Un successo di pubblico incredibile e una partita straordinaria vinta negli ultimi secondi con un grande Galli che ci regalò la coppa e che voglio ricordare con affetto", racconta Eraldo Pizzo, nel 1983 presidente del sodalizio biancoceleste. Analogie con quella squadra? "Eravamo una formazione tutta italiana, oggi no, ma forse siamo più forti adesso rispetto ad allora. L'Alphen, invece, non sarà a quel livello, anche se dopo un momento di difficoltà sta risorgendo". Menzione speciale per le Piscine di Albaro: "Per chi gioca in casa è la migliore vasca in Europa. Il pubblico sopra di te è una spinta che spesso risulta decisiva nel vincere la partita".

 

La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su Primocanale (canale 10 per i residenti in Liguria) e su primocanale.it.

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore