PALLANUOTO | domenica 19 novembre 2017 04:16
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLANUOTO | domenica 12 novembre 2017, 14:36

Pallanuoto: le finali della Tim Cup

Un Bogliasco in formazione largamente rimaneggiata e con molte giovani al seguito conquista il sesto posto alle finali della Fin Cup 2017.

Come promesso alla vigilia, Mario Sinatra approfitta dell'appuntamento per far tirare il fiato ad alcune sue ragazze, lasciando a casa Eugenia Dufour e Giulia Rambaldi oltre alla convalescente Carola Falconi. Al loro posto vengono chiamate le under Dafne Bettini, Marzia Imperatrice e Alessia Mauceri, alle prime esperienze con la pallanuoto delle grandi.

Impegnate in un girone di ferro, che le ha viste opposte alle tricampionesse d'Italia del Padova ed alle vicecampioni del Catania, le biancazzurre fanno comunque la loro bella figura, perdendo di misura con le venete (9-8) e lottando con le siciliani pur perdendo nettamente (14-4). A chiudere il raggruppamento eliminatorio arriva poi il pareggio, 7-7, strappato a fil di sirena con la Florentia.

Scivolate nella parte bassa del tabellone, quella che mette in palio le posizioni dal 5° all'8° posto, le bogliaschinesi aggiudicano la semifinale contro Cosenza (6-5) ma cedono in finale a Milano sempre di misura (6-5). Per Sinatra un bilancio comunque positivo.

TABELLINI:

GIRONE PRELIMINARE - 1^ GARA

BOGLIASCO BENE-PLEBISCITO PADOVA 8-9  (0-3, 4-2, 3-1, 1-3)

BOGLIASCO: Malara, Viacava, Zimmerman 3, Mauceri, Trucco 1, Millo G. 1, Maggi, Rogondino, Boero 1, Bettini, Cocchiere A. 2, Casey, Imperatrice. All. M. Sinatra.

PADOVA: Teani, Meggiato, Savioli 3, Gottardo, Queirolo 4, Casson, Millo A, Dario, Sohi, Mazzolin, Nencha 2, Cardillo, Giacon.

ARBITRI: F. Collantoni e A. Zedda.

NOTE: nessuna uscita per limite di falli.

 

GIRONE PRELIMINARE - 2^ GARA

BOGLIASCO BENE-ORIZZONTE CATANIA  4-14  (0-4, 1-5, 1-2, 2-3)

BOGLIASCO: Malara, Viacava, Zimmerman (1 rig.), Bettini, Trucco, Millo, Maggi, Rogondino 1, Boero 1, Mauceri, Cocchiere 1, Casey, Imperatrice. All. Sinatra

CATANIA: Palm, Ioannou 1, Garibotti 3, Bianconi 4, Aiello, Grillo 1, Santapaola 1, Marletta, Van der Sloot 1, Morvillo, Riccioli 2, Lombardo 1, Schillaci. All. Miceli

ARBITRI: Calabrò e Zedda

NOTE: parziali. Uscite per limite di falli Viacava (Bogliasco) e Morvillo (Orizzonte) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 2/6 + un rigore e Orizzonte 6/9.

 

GIRONE PRELIMINARE - 3^ GARA

BOGLIASCO BENE-RN FLORENTIA   7-7  (2-2, 1-2, 1-0, 3-3)

BOGLIASCO: Malara, Viacava, Zimmerman 2 (1 rig), Bettini, Trucco 1, Millo, Maggi 2, Rogondino, Boero, Mauceri, Cocchiere, Casey 1, Imperatrice. All. M. Sinatra.

FLORENTIA: Banchelli, Rorandelli, Boyer, Cordovani, Cotti 2, Cortoni, Sorbi 1, Francini, Curandai, Giannetti 1, Marioni 2, Bartolini 1, Perego.

ARBITRI: G. Filippini e F. Braghini.

NOTE: uscite per limite di falli Francini e Cortoni (F) entrambe nel quarto tempo.

 

SEMIFINALE 5/8 POSTO

COSENZA PALLANUOTO-BOGLIASCO BENE 5-6  (0-3, 2-1, 1-1, 2-1)

COSENZA: Gorlero, Citino, Nisticò, De Mari, S. Motta 3, De Cuia 1, Kuzina 1, Nicolai, Di Claudio, Presta, R. Motta, Greco, Sena. All. Capanna.

BOGLIASCO: Malara, Viacava 1, Zimmerman 3, Bettini, Trucco, Millo, Maggi, Rogondino, Boero, Mauceri, Cocchiere 1, Casey 1 (rig.), Imperatrice. All. Sinatra.

ARBITRI: Zedda e Filippini.

NOTE: parziali Uscite per limite di falli Presta (C) e Greco (C) nel terzo tempo. Ammonito il tecnico Capanna (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Cosenza Pallanuoto 3/12, Bogliasco Bene 4/17 + un rigore.

 

FINALE 5/6 POSTO

BOGLIASCO BENE-MILANO NC 5-6   (1-0, 2-1, 1-3, 1-2)

BOGLIASCO: Malara, Viacava, Zimmerman 2, Bettini, Trucco, G. Millo, Maggi, Rogondino 1 (rig), Boero 2 (1 rig), Mauceri, Cocchiere, Casey, Imperatrice. All. Sinatra.

NC MILANO: Nigro, Apilongo, Crudele, Gitto, Ranalli 4 (1 rig), Fisco, Menczinger 1, Zerbone, Cordaro 1, Crevier, Magni, Repetto, Rossanna. All. Diblasio.

ARBITRI: Valdettaro e Braghini.

NOTE: Nessuna è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco 0/4 più 2 rigori e Milano 1/6 più un rigore.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore