Calcio giovanile | sabato 22 settembre 2018 01:07
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio giovanile | mercoledì 22 novembre 2017, 11:48

Stefano Patrone e i 2006 del Campomorone Sant'Olcese

"Il calcio per me è una grande passione, è uno sport che insegna tanti valori"

Gli Esordienti 2006, impegnati nel girone D, del Campomorone Sant’Olcese sono allenati da Stefano Patrone, 47 anni: “Sono in questa società fa quando c’è stata la fusione fra Campomorone e Sant’Olcese. Alleno di solito pulcini o esordienti, ho cominciato quest’anno con i 2006. Il gruppo è sostanzialmente nuovo, sono arrivati alcuni ragazzi da squadre vicine, un po’ erano nostri. Abbiamo formato due gruppi, sono tutti ragazzi a posto che mi seguono sono molto soddisfatto”.

Quali sono i tuoi obiettivi e le tue priorità tecnico-tattiche?

“Giochiamo a 9, non parliamo ancora di moduli, ma i ragazzi incominciano a capire come si sta in campo, comincio a fare loro qualche accenno di tattica, anche perché fra un anno giocheranno a 11”.

Hai qualche modello di allenatore che segui fra i “grandi”?

“Cerco di imparare un po’ da tutti, mi piace seguire corsi, consultare, prendo spunti e li adatto ai miei ragazzi. Mi piace molto Giampaolo, è un ottimo mister anche se io sono genoano”.

Cose’è il calcio per te?

“La mia passione è il calcio, ho dovuto smettere presto di giocare per due interventi ai legamenti, a 22 anni ho smesso, e ho iniziato ad allenare appena mi si è presentata la possibilità. Ormai è una decina d’anni che alleno. Il calcio per me è tanto, è un modo di stare in gruppo, insegna il rispetto per compagni e avversari, impari tanti cose nuove, lo sport in generale soprattutto quelli di squadra insegnano tante cose utili”.

Un giudizio sul Campomorone Sant’Olcese?

“La società sta lavorando bene, ci sono tanti progetti, stiamo crescendo, dobbiamo migliorare su alcuni aspetti, l’obiettivo sarebbe mandare tutte le leve ai regionali, o quanto meno il più possibile”.

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore