giovedì 21 giugno 2018 17:57
Visualizza la versione standard ›

Calcio giovanile | sabato 25 novembre 2017, 19:01

Lavagnese Juniores Nazionale: i ragazzi di Livellara muovono la classifica.

da lavagnese.com

Nonostante un terreno di gioco pesante ed il Signor Gjiza di Novara che ha clamorosamente negato un rigore solare ai bianconeri dopo sette minuti della ripresa, il punto di oggi con il Derthona è da considerarsi positivamente, anche nella logica prosecuzione della striscia positiva della nostra squadra, impegnata da una compagine locale con 5 ‘99, 1 ‘98 ed 1 ‘97 che anche fisicamente hanno reso ostico il pomeriggio della nostra difesa.

Si parte e dopo 9’ su un’incursione in area della punta tortonese, Atzori, maldestramente saltando, tocca con il braccio destro la sfera, rigore inevitabile che Orsi realizza spiazzando Ghirlanda, peccato perché nei primi minuti la supremazia lavagnese, soprattutto degli esterni, aveva prodotto tre occasioni per andare in vantaggio.

La gara è lunga, la nostra difesa regola bene le loro ripartenze, siamo sempre lì davanti ma manca il guizzo finale, anche l’assistente Signor Lo Chiatto ci nega, al 32’ il pareggio di Monteverde, segnalando un fuorigioco inesistente, non ci disuniamo, spingiamo forte e Garrone, al 44’, con un illuminante taglio dentro, trova Capalbo pronto al tap in per lo strameritato pareggio.

Rientriamo in campo nella ripresa e dopo il già citato episodio a sfavore, il Calcio Derthona prende in mano il centrocampo, noi subiamo ritmo, campo pesante e fisicità dei nostri avversari, tanto che un immenso Ghirlanda ci salva ben tre volte, su tiri da fuori, e in uno in particolare, nega un eurogol, volando al sette sulla sua destra con una parata eccezionale.

Ancora qualche schermaglia, giusto per rimediare alcuni gialli (per noi Di Lisi e Rezzano) e 4 per i nostri avversari e match che, dopo 4’ di recupero, viene chiuso dal Direttore di Novara con il triplice fischio.

Appuntamento sabato prossimo, al Riboli, con il concreto Albissola con l’unica intenzione di allungare questa favorevole striscia di risultati.

 

DERTHONA - Torre, Porreca, Surace, Orsi, Mangiarotti, Echimov, Gay, Piccinini (70' Milazzo), Giglione (Coscia), Dagnoni, Concolino.

A disposizione Porrati, Cosola, Rolandi, Balestrerò, Hysa, Krekay, Maftei.   All. Roberto De Bianchi.

LAVAGNESE - Ghirlanda, Oddenino, Mazzino, Atzori (70' Giacopello), Queirolo, Di Lisi, Monteverde (80' Romanengo), Celeri, Lessona (54' Rezzano), Capalbo.

A disposizione Ventura, De Aguiar, Di Cunzolo, Canepa, Cavagnaro, Boggiano   All. Paolo Livellara.

 

Arbitro Uran Gjiza di Novara.

Assistenti Andrea Lo Chiatto e Matteo Daniele di Nichelino.

Ammoniti Orsi, Mangiarotti, Echimov, Concolino (D) - Di Lisi, Rezzano (L).

Calci d'angolo 8-8.

Reti: 9' Dagnoni (D), 44' Capalbo (L).

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›