PALLAVOLO | sabato 22 settembre 2018 01:34
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLAVOLO | lunedì 27 novembre 2017, 14:52

Il Simply Vallestura espugna il Paladonbosco

Grazie alla pesante vittoria esterna sale in vetta alla classifica del girone B

Paladonbosco Pallavolo Genova – Punto Simply Masone Vallestura  1- 3  (26/28 - 25/18 - 17/25 - 19/25)

Formazione: Chiara Mariscotti, Martina Pastorino, Giulia Ottonello, Elisa Macciò, Nicole Pedemonte, Valentina Volpe, Asia Ferrando (libero)

A disposizione: Giulia Ravera, Matilde Lipartiti

Utilizz: Erika Minetto, Ester Mari

Allenatore: Massimo Volpe

Dirigente Accompagnatore: Paolo Bassi

Il Simply Vallestura espugna il Paladonbosco e grazie alla pesante vittoria esterna sale in vetta alla classifica del girone B. 

E’ una battaglia durata quasi due ore a regalare alle ragazze di Volpe il primato; una lotta all’ultimo sangue, su un campo da sempre ostico, animata da continui ribaltamenti di fronte che rendono il risultato dell’incontro incerto fino alla fine.

Ancora una formazione rimaneggiata per il Simply Vallestura che schiera nel sestetto iniziale Chiara Mariscotti in banda (esordio da titolare positivo) al posto dell’indisponibile Lucia Repetto.

E ancora una dimostrazione di personalità: cambiano le giocatrici impiegate, ma non il risultato anche a fronte di una prestazione non impeccabile.

Primo set in sostanziale equilibrio che vede la squadra di casa reggere il confronto con la squadra ospite, più dotata tecnicamente, e capitolare soltanto ai vantaggi (26-28).

Secondo parziale invece è subito saldamente nelle mani del Don Bosco che - grazie a qualche errore di troppo delle avversarie  - dilaga nel punteggio fino al 12-5 per poi gestire con tranquillità (20-15) e chiudere agevolmente 25-16. 

Tutto da rifare, dunque.

Le padrone di casa acquisiscono sicurezza, soprattutto in battuta e cercano di fare pressione sulla ricezione incerta delle ospiti; ma il Simply Vallestura si ritrova e parte forte nel terzo set; prima avanti 5-0, poi 13-10, 23-14 fino al definitivo 25-17.

La quarta frazione è quasi una fotocopia della terza; bella serie al servizio di Elisa Macciò che porta le compagne sul 5-0, poi Simply Vallestura padrone del campo che piazza dei breaks decisivi 10-5, e 23-15 decretando la fine delle ostilità per 25 a 19.

Non c’è tempo però per festeggiare, bisogna già pensare alla prossima gara casalinga; fondamentale per mantenere il primato e delicatissima sotto il profilo emotivo. Come un derby e forse anche di più.

Una sfida fratricida con le ex compagne che ora militano nell’Olympia Voltri guidate da una vecchia conoscenza del volley valligiano: Marco Odera.

Venerdì 1° dicembre alle 20.45 al Palazzetto dello Sport di Campoligure… se ne vedranno delle belle.

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore