giovedì 18 gennaio 2018 14:29
Visualizza la versione standard ›

CALCIO | sabato 23 dicembre 2017, 18:44

Bartoletti: voglia di tornare tra i pali

Il portiere classe 1993 è pronto a tornare in campo e questa volta determinato a seguire un progetto e confermarsi.

Luca Bartoletti ai tempi del Sestri levante comanda la sua difesa.

Nonostante i suoi 24 anni Luca Bartoletti di strada ne ha già fatta tanta e di sicuro l’esperienza non gli manca per quanto riguarda il panorama del calcio ligure. Cresciuto nel PonteX dove esordisce in prima squadra, approda molto giovane al Sestri Levante dove si confronta già col duro campionato di serie D e si leva già lo sfizio di vincere un campionato di Eccellenza proprio con la divisa dei corsari. Dopo Sestri altre parentesi con Busalla, Ligorna, Moconesi e Rivasamba nella prima parte dell’attuale stagione.

Luca, non si può dire che di squadre non ne hai girate, oltretutto sempre mantendendo un buon livello.

“Squadre trovarne è facile, anzi se ne trovano tante, ma poi i fatti non ci sono. Ho avuto si la fortuna di conoscere diverse realtà e, a parte Busalla dove rientravo da un lungo periodo di inattività, ho più o meno sempre giocato. Quest’anno con il Rivasamba un po’ per scelte tecniche e un po’ per la minore disponibilità che avevo causa lavoro, l’avventura non è proseguita”.

Quindi qual è il tuo obiettivo per l’anno in corso?

“Come ti ho detto prima ho militato già in tante società ma per varie ragioni non sono mai riuscito a rimanere in una per più stagioni e consolidarmi all’interno di un gruppo. Al contrario mi piacerebbe sposare il progetto di una squadra e rimanere lì per diverso tempo. L’obiettivo è sicuramente mantenere l’Eccellenza o la Promozione anche perché con l’attività lavorativa sarebbe impossibile giocare il Sabato o la Domenica mattina”.

Alessio Melizzi

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›