Calcio giovanile | giovedì 21 giugno 2018 02:41
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio giovanile | mercoledì 27 dicembre 2017, 12:12

Gli Allievi 2001 del Campomorone

Con mister Andrea Pastorino continuiamo il viaggio nella bella realtà polceverasca

1) Andrea Pastorino, mister degli Allievi 2001, da quanti anni sei al Campomorone, come ti trovi ? 

Questo è il 2° anno al CSO mi trovo bene anche perché  vedo costantemente la voglia della società di migliorarsi 

2) Parlaci un po' della tua leva

La mia leva quest'estate ha subito un forte restyling e pertanto ha dovuto e tutt'ora deve affrontare  maggiori difficoltà rispetto ad una leva già amalgamata da anni. Ciò premesso sono contento perché i ragazzi dimostrano costantemente disponibilità e impegno.

3) Quali sono i tuoi principi e i tuoi obiettivi da allenatore?

Credo che nel settore giovanile l'obiettivo  sia quello di formare i giocatori, fornendo loro quante più informazioni possibili, in modo tale da arricchire il loro bagaglio delle conoscenze.... bagaglio che tornerà utile nel proseguo della loro vita calcistica.

4) Hai un modulo o una tattica preferita?

Potendo scegliere opterei per il 4-3-3, ma credo sia più corretto adattarsi alle caratteristiche dei giocatori.

5) Hai un allenatore a cui ti ispiri?

Ispirazione è un parolone, ho simpatia per José Mourinho ... ma ne seguo parecchi

6) Cos'è il calcio per te?

Passione e divertimento 

7) Quando e come mai hai scelto di fare il mister?

Non ho dovuto scegliere, la passione mi ha semplicemente portato a vedere il campo da una diversa prospettiva 

8) Cosa ti aspetti da questa stagione?

Arrivare a Giugno e vedere che ogni singolo ragazzo si è migliorato

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore