Serie A | lunedì 25 giugno 2018 21:23
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | venerdì 29 dicembre 2017, 17:22

Torino-Genoa, parla Ballardini

Prima della gara col Torino parla mister Ballardini. “Non siamo sereni, l’avevo già detto. Non ce lo possiamo permettere, non è nel nostro spirito. Restano tante gare da affrontare. Siamo contenti per la vittoria con il Benevento, complicatissima quanto meritata. Sul Torino. "Una società di grandi ambizioni, una proprietà solida, una rosa competitiva. Pure per sopperire alle assenze contingenti. Quando si vivono certi momenti, paradossalmente si dà il meglio. Se troveremo degli avversari ‘arrabbiati’, per noi sarà peggio”. Sulla formazione. “Valutiamo le condizioni di Bertolacci, Rosi e Spolli rientrati da poco. Fuori abbiamo Migliore, Ricci e Rodriguez, anche Centurion non si è allenato. L’atteggiamento dipende dalla squadra nel suo insieme, non da un reparto. Quando riusciamo a essere compatti, siamo predisposti a coprire la fase difensiva. Con la conseguenza di poter essere aggressivi e la difesa pronta a scalare in avanti. A Torino sarà  importante disputare una buona gara. Siamo a metà campionato, occorre proseguire su questa strada. Per ora abbiamo dimostrato di essere una squadra compatta, capace di muoversi in maniera armoniosa nelle due fasi”.

FB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore