Calcio giovanile | venerdì 23 febbraio 2018 07:51
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio giovanile | domenica 14 gennaio 2018, 20:27

Lavagnese: Juniores Nazionale: tanta sfortuna e poca convinzione, da Bra a mani vuote

Il resoconto da www.lavagnese.com

Con il Bra calcio siamo andati a giocare a Verzuolo (CN) , ottimo campo in sintetico , questo perché il campo in erba di Bra era occupato negli orari stabiliti dal programma .
Purtroppo siamo rimaneggiati ,a cominciare dal Mister , per un turno di squalifica , il collega e team manager Ferrarotti , fermo hai box per una noiosa e lunga influenza , nessun mister delle giovanili ( 2001- 2002 -2003) disponibile , per la concomitanza delle partite tutte concentrate nella giornata di sabato 13 tocca a me per una volta fare il factotum in panca, e sia... sono assistito benissimo dalla collaborazione di tutti i ragazzi in panchina e in campo.
Mancano , Celeri ( lungo degente) Castellucchio , presente ma infortunato, Di Lisi ( richiamato nel 2001) , Charles ( non ancora tesserato) , Dorno Fabian (infortunato) , ma siamo fiduciosi a giocarci la partita alla pari , che però inizia male , dopo 3 minuti un cross dalla sinistra innocuo di Rojano , passa tra la difesa e il portiere , mia.. tua.. e il n. 7 De santi ringrazia e insacca.
La gara non è bella, molti lanci verso gli attaccanti , da una parte e l’altra , e poco gioco , loro affondano facilmente sulla sinistra e crossano , i due nostri centrali Queirolo e Martino fanno buona guardia , da segnalare un vistoso fallo in area del Bra nei confronti di Dodero non rilevato dall’arbitro Mirri di Savona ,e una parata di Gianelli (l’unica) dopo un rinvio maldestro della difesa . Arriviamo facilmente al limite dell’area , ma non concludiamo ,da ricordare una buona occasione di Queirolo su calcio d’angolo di Rezzano che esce di pochissimo , e si va negli spogliatoi .
Secondo tempo , 5 minuti e Romanengo sostituisce Martino , la partita non decolla , si gioca molto a centro campo , al 15° Romanengo cade maldestramente in un contrasto batte la schiena in maniera violenta , è costretto a uscire e viene sostituito da Di cunzolo . Continuiamo a non tirare verso la porta avversaria , ci pensano loro però , con un lungo lancio della difesa verso la nostra area , il portiere la chiama , il difensore in anticipo lascia, ma la rimessa di piede , beffarda , sbatte contro l’attaccante al limite dell’area e la palla lentamente entra in porta 2-0 .Oddenino per Canepa , De Aguiar per Lessona, Binaj per Garrone (crampi) , sono i cambi . Arriviamo al 45° dall’ennesimo angolo ( alla fine saranno 8 per noi contro 0) sbuca la testa di Queirolo che accorcia le distanze , e accende una piccola speranza , e dopo 5 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine.
Peccato era una partita da vincere ed era alla nostra portata , gli errori sono stati fatali , però se non si tira in porta difficilmente si vincono le partite .
Sabato prossimo arriva il Gozzano seconda forza del campionato , sarà un’altra partita difficile , ma non impossibile , certamente in panca ritorneranno i due Mister .....

 

BRA - Carletto, Tempinar, Bezzotto, Polizzi, Tarablo, Morra, De Santi (85' Caputo), Bergesio (82' Liberti), Dapola (56' Mazzuzi), Rojano (70' Cammarata), Manuali.

A disposizione Iattis, Fia, Bonanno, Fabaro.   All. Giuseppe Pisano

LAVAGNESE - Gianelli, Canepa (78' Oddenino), Mazzino, Ghirlanda A., Queirolo, Martino (55' Romanengo)(75' Di Cunzolo), Rezzano, Garrone (85' Binaj), Lessona (80' De Aguiar), Capalbo, Dodero.

A disposizione Ghirlanda N., Castellucchio.   All. Nucera Giovanni (Livellara squalificato).

Arbitro Mattia Mirri di Savona

Assistenti Gabriele D'ottavi di Novara e Andrea Nasso di Cuneo.

Ammoniti Polizzi, Tarablo, Bergesio (B) - Ghirlanda A., Garrone (L).

Calci d'angolo 0-8.

Reti: 3' De Santi, 30' Rojano, 88' Queirolo.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore