Serie A | lunedì 10 dicembre 2018 01:42
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | domenica 28 gennaio 2018, 11:25

Genoa-Udinese, parla Ballardini

Parla prima  della gara con l'Udinese mister Ballardini."Ripartire dall’atteggiamento, la personalità del secondo tempo di Torino. Con la determinazione di fare bene, per mettere in difficoltà gli avversari. Questo è ciò che vogliamo fare. L’Udinese non è mai stata in fondo alla classifica. Rispetto alla nostra, sono situazioni diverse. E’ una squadra con grande forza, fisicità, qualità in tanti giocatori. Un ottimo gruppo. Forse non andava benissimo prima a livello di aspettative, ora stanno rispettando i piani".
Non ci sarà Giuseppe Rossi. “Giuseppe è il gioco del calcio. Lo aspettiamo al più presto, ci divertiamo troppo a vederlo in allenamento. Quanto a Pellegri c’è da congratularsi, davvero tanto, con chi lavora nel settore giovanile. Sono davvero bravi. Ogni anno mettono in prima squadra elementi molto interessanti. Va sottolineato. Ci sono altri giovani che si stanno affacciando alla ribalta, guai però a fare nomi. Pellegri è un ragazzo che ha enormi potenzialità. Basta che resti tranquillo, si alleni bene, sia in salute: è proiettato a una grande carriera". Sulla formazione. "Pereira non è tesserato, quindi non è convocabile. Medeiros ha fatto appena tre allenamenti. La sensazione è che abbia qualità, ma non sia ancora al livello atletico dei compagni"

FB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore