Promozione | giovedì 18 ottobre 2018 19:40
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | lunedì 14 maggio 2018, 20:27

Davide Gazzano: "Il Campomorone ha meritato, ma quest'anno con loro siamo stati sfortunati dal punto di vista delle decisioni arbitrali"

Il giocatore dell'Arenzano commenta la pesante sconfitta di ieri nei playoff

Davide Gazzano: "Il Campomorone ha meritato, ma quest'anno con loro siamo stati sfortunati dal punto di vista delle decisioni arbitrali"

Il giocatore dell'Arenzano commenta la pesante sconfitta di ieri nei playoff.

Sulla partita di ieri possiamo dire che il Campomorone ha meritato la vittoria per come ha giocato, ma c'è da dire che all'inizio la gara è stata condizionata dal campo impraticabile che ha favorito sicuramente più il loro modo di giocare anziché il nostro. Una partita che era da interrompere visto che non si vedevano più le linee laterali ed invece è continuata.

L'EPISODIO DEL RIGORE....

C'è stato poi l'episodio del rigore e conseguente espulsione, tutto molto affrettato, scelte sulle quali forse il direttore di gara avrebbe dovuto riflettere meglio visto che il fallo non è stato commesso dal n. 6 Sandulli ma da un altro giocatore. Pazienza, con il Campomorone quest' anno siamo stati sempre molto sfortunati con le scelte arbitrali che hanno sempre danneggiato l'Arenzano sia nel girone di andata che in quella del ritorno.

IL CAMPIONATO DELL'ARENZANO...

Per quanto riguarda il nostro campionato devo dire che dobbiamo essere molto orgogliosi di quello che abbiamo fatto e di essere arrivati nei playoff con squadre molto più attrezzate di noi che ad inizio anno erano partite con l'obiettivo di fare un campionato da vertice come lo stesso Campomorone, Alassio, Cairese, Bragno, Ospedaletti, Taggia. Abbiamo lanciato in prima squadra tantissimi giovani molti dei quali pronti per fare un campionato da protagonisti, abbiamo giocato spesso un bel calcio di qualità propositivo e siamo sempre stati fra le prime 4 da inizio anno nonostante molti infortuni e problemi vari.

LA MIA STAGIONE....

Personalmente posso ritenermi soddisfatto in quanto per il secondo anno di seguito sono arrivato a giocare i playoff (l'anno scorso a Serra Riccò con il Campomorone) e fino ad un certo punto della stagione ho giocato con continuità dopodiché per problemi legati al lavoro non mi alleno con continuità da circa due/tre mesi ormai...

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore