martedì 23 ottobre 2018 19:56
Visualizza la versione standard ›

ALTRI SPORT | martedì 10 luglio 2018, 16:01

Campionati Italiani settore paralimpico FIDS

Per la Liguria, gli appassionati alla danza sportiva paralimpica si sono confrontati con atleti provenienti da tutta l'Italia

Campionati Italiani settore paralimpico FIDS

CAMPIONATI ITALIANI, RIMINI 2018

Fiera di Rimini, Arena Rossa, in diretta Web, sabato 7 luglio 2018 si è disputato il Campionato Italiano del settore Paralimpico della FIDS, per tutte le discipline e disabilità. A partire dalle 9.30 del mattino, 10 ore di gare ininterrotte. Rispetto agli anni passati, nuovi atleti e nuove Associazioni Sportive FIDS, in un numero sempre maggiore. Per la Liguria, gli appassionati alla danza sportiva paralimpica si sono confrontati con atleti provenienti da tutta l'Italia: 15 regioni su 19 hanno presentato performance dal livello tecnico e artistico alto.
Conferme per gli atleti che già hanno partecipato ad altre edizione dei Campionati Italiani FIDS, ma anche ottimi risultati per gli esordienti.
Come sempre il ringraziamento va ai tecnici che hanno lavorato tanto per raggiungere questi splendidi risultati, di cui siamo orgogliosi, alle famiglie sempre pronte e disponibili e agli atleti normodotati per il loro impegno, energia e serietà.
La Liguria come numero di atleti partecipanti disabili è in netta crescita e tutti, in un palazzetto gremito di pubblico, hanno raggiunto buoni piazzamenti. I giudici, questo anno, erano peraltro di altissimo livello e competenza, nello staff giudicante erano presenti anche atleti Campioni del mondo. Una giuria di qualità dunque con nomi importanti per la danza. Le premiazioni, infine, sono state un momento speciale perché insieme al Presidente Nazionale Michele Barbone si sono alternati i Presidenti di tutte le regioni d'Italia.

Ed ecco, per la Liguria, i risultati da  record, un bottino di medaglie prezioso a testimonianza di una crescita, per il settore paralimpico, veramente eccezionale.

ATTIMO DANZA LOANO
Enrico Gazzola nella disciplina SOLO showdance danza in carrozzina: medaglia d'oro.
Enrico Gazzola e Chiara Bruzzese nella disciplina DUO showdance danza in carrozzina: medaglia d'oro.
Enrico Gazzola e Davide Mori Romeo nella disciplina COMBI showdance danza in carrozzina: medaglia d'argento.
Enrico Gazzola e Lorella Brondo nella disciplina COMBI showdance danza in carrozzina: medaglia d'argento.

LATIN STUDIO
Danilo Guastavino e Giada Porchi nella disciplina COMBI danze latino americane, classe B, disabilità uditiva: medaglia d'oro.

SEMPLICEMENTE DANZA SAVONA
Chiara Bruzzese nella disciplina SOLO showdance danza in carrozzina : medaglia d'oro.

Chiara Bruzzese e Davide Mori Romeo nella disciplina COMBI showdance danza in carrozzina : medaglia d'oro.
Chiara Bruzzese e Licia Garelli nella disciplina COMBI showdance same, danza in carrozzina : medaglia di bronzo.
Francesca Auxilia e Matteo Negro nella disciplina COMBI, danze latino americane, classe A disabilità visiva: medaglia d'oro.
Luisella Frumento e Fabrizio Pani nella disciplina COMBI danze standard classe A disabilità visiva: medaglia d'argento.

Luisella Frumento e Gianni Gottardi nella disciplina COMBI showdance disabilità visiva: medaglia d'oro.


SOCIETÀ GINNASTICA RAPALLO
- Wendy Mabel Coello Jurado e Manuel Camogli per la disabilità fisica e motoria

* nella disciplina COMBI salsa cubana : medaglia d'oro
* nella disciplina COMBI bachata : medaglia d'argento
* nella disciplina COMBI merengue : medaglia d'argento
- Alberto Zunino e Celeste Camogli per la disabilità intellettiva e relazionale

* nella disciplina COMBI bachata: 7^ posto
* nella disciplina COMBI merengue: 6^ posto.

WILMER E MANUELA
- Luca Sommovigo e Virginia Dalcielo, nella disciplina DUO Bachata per la disabilità intellettiva e relazionale 5^ posto.

WORLD DANCE LIGURIA,

- Emanuela Stroppa e Manuel Camogli, nella disciplina COMBI latino americane, classe B per la disabilità fisico motoria: medaglia d'argento.
- Cinzia Mongini e Daniel Buonarrivo, nella disciplina COMBI danze standard classe A, per la disabilità visiva, medaglia d'oro.

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›