PALLANUOTO | martedì 23 ottobre 2018 05:48
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLANUOTO | lunedì 16 luglio 2018, 15:43

Successo per il 15° Trofeo Panarello

Celebrata la Sportiva Sturla promossa in A2

Successo per il 15° Trofeo Panarello

Il Torneo del Mare-Trofeo Panarello, a cura della Sportiva Sturla con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Municipio Levante e Coni Liguria sotto l’egida della FIN, va in archivio con le affermazioni dello Sporting Club Quinto nelle categorie giovanili Under 12 e Under 14 e i sorrisi degli Amatori della Noctis Genova. 

Le sfide Under 12, giocate domenica 8 e lunedì 9 luglio ai Bagni Italia, incoronano lo Sporting Club Quinto che nella classifica finale precede Andrea Doria, Sportiva Sturla, US Locatelli, Rari Nantes Sori e Rari Nantes Camogli. Miglior marcatore è Edo Mora (Sporting Club Quinto), miglior gocatore Leonardo Pennafort (Sportiva Sturla) e miglior portiere Giorgio Brancati (Andrea Doria). Ultimo week end, nello specchio acquo antistante la Sportiva Sturla, dedicato a Under 14 e Amatori. Tra gli Under 14 è ancora lo Sporting Club Quinto a far festa davanti alla Rari Nantes Sori, US Locatelli maschile, Sportiva Sturla, US Locatelli femminile, Rari Nantes Camogli, Andrea Doria e Crocera Stadium. Miglior marcatore è Lorenzo Della Casa (Sporting Club Quinto), migliore tra tutti i giocatori e le giocatrici Clelia Donato (Locatelli) e miglior portiere Andrea Sacco  (Sporting Club Quinto). Tra gli Amatori Noctis Genova mette in fila Nuotatori Rivarolesi, Sturla Cupa, Noctis Milano, Sturla Libre e GS Aragno. Miglior marcatore è Mattia Calcagno (Noctis Nantes Milano). Miglior giocatore è Matteo Ciappina (Noctis Genova). Miglior portiere è Diego Pestarino (Nuotatori Rivarolesi). I premi speciali sono stati consegnati dal capitano della Sportiva Sturla Matteo Cappelli, dal portiere Francesco Ghiara e dal centroboa Andrea Bonomo, poi applauditi assieme ai compagni Matteo Rivarola, Giacomo Gattorno, Riccardo Laisi, Nicolò Priolo, Stefano Giusti, Federico Nani, Vittorio Foroni, Marco Oneto, Ivan Parodi, Riccardo Giusti, Andrea D'Alessandro, Fabio Bosso, Michele Greco e Gianluca Sgherri. Con loro il tecnico Piero Ivaldi, gli accompagnatori Alessandro Canepa, Federico Vescovo e Nicola Prioreschi. Alle premiazioni, assieme al presidente biancoverde Giorgio Conte e al suo staff, sono intervenuti il dottor Bindella in rappresentanza di Panarello, Gianfranco De Ferrari in rappresentanza della FIN, il consigliere comunale delegato allo sport Stefano Anzalone, il presidente del Coni Liguria Antonio Micillo e il delegato del Coni Genova Rino Zappalà.  

La raccolta fondi benefica del 15° Trofeo Panarello è stata dedicata dalla Sportiva Sturla all’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma

Il 15° Torneo del Mare è stato sostenuto dal main sponsor Panarello, storica realtà genovese e simbolo della tradizione dolciaria genovese e milanese da sempre legata alla storia, alla cultura e allo sviluppo del territorio genovese e ligure, ed è anche affiancato da Tavi, DeLucchi costruzioni, Maruzzella, Banca Carige, Cellini Caffè, Ai Troeggi, Gelateria Carla, Latte Tigullio Rapallo, Il Pesto di Pra’, Tre Più, Pastificio Alta Valle Scrivia e Coop Liguria.

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore