Seconda categoria | lunedì 16 settembre 2019 10:10
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 15 agosto 2018, 09:20

Un'altra vittima del Ponte Morandi: un giocatore del Campi Corniglianese

Marius Djerri aveva solo 22 anni. Era il più giovane della rosa. Il ricordo del presidente Pintus

Un'altra vittima del Ponte Morandi: un giocatore del Campi Corniglianese

Marius Djerri era nato il 21 aprile del 1996.

Era il più giovane della rosa del Campi Corniglianese di Augusto Pintus.

Ieri il Ponte Morandi se lo è portato via con sè. Nel suo tragico crollo.

Non ci sono parole per commentare lo strazio della famiglia, degli amici, dei compagni di squadra.

E del presidente Augusto Pintus, che lo ricorda cosi.

A me come Presidente spetta sempre la parte peggiore da commentare. 

Ieri purtroppo nel crollo del ponte Morandi un nostro  giocatore si è trovato coinvolto nella tragedia. E ci ha lasciati insieme al cugino... Il più giovane della squadra, il più dolce, il più simpatico, il più.... insomma... 

Si chiamava Djerri Marius.

Tutta la società CORNIGLIANESECAMPI 1919 è vicina alla famiglia e non riesco a dire ciò che vorrei per il dolore che ho dentro.

Per noi tutti dirigenti e giocatori sarà sempre dentro il nostro cuore ...

In ogni partita che giocheremo in qualsiasi campo di calcio...

Sicuramente lui le sue partite da ora in avanti le giocherà in Paradiso con gli angioletti... ❤

============

IL RICORDO DI MATTEO DI GIORGIO

Addio amico mio...tanti non sanno quanto fossi speciale... ti ricorderò per sempre...♡

IL RICORDO DI BRUNO LIGATO

Addio amico mio...
Tra dieci giorni nello spogliatoio ci sarà un vuoto incredibile!!
La vita è ingiusta!
R.i.p. 
Marius Cornigliano

PDP

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore