Promozione | giovedì 22 novembre 2018 11:59
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | giovedì 08 novembre 2018, 22:14

Athletic Club, il Grosso/pensiero: "In campo sempre per i tre punti"

Il centravanti (o ex portiere come preferite) di mister Mariani è sicuro: "Ormai mi sono messo in testa di essere un attaccante, ma non escludo di imparare a giocare alla Pirlo..."

Athletic Club, il Grosso/pensiero: "In campo sempre per i tre punti"

Edoardo Grosso, il Rivasamba come previsto sta volando.... anche secondo te è la favorita?

Il Rivasamba non ha mai nascosto il suo obiettivo di vincere il campionato e andare in Eccellenza. La società ha scelto un allenatore e dei giocatori a tal fine. Vincere non è mai facile e il campionato è lungo e difficile. Vedremo alla fine ma sicuramente parte dalla pole position.

L'Athletic coi 3 punti persi a tavolino e la possibile vittoria nel recupero però sarebbe lassù.......

L’Athletic negli ultimi anni ha sempre fatto campionati di vertice puntando forte sui giovani del vivaio (vedi Accardo l’anno scorso che ora è all’Entella e quest’anno Incerti e Pagano che sono partiti alla grande) e sull’esperienza di qualche vecchietto formidabile (vedi Capitan Di Pietro). L’obiettivo è quello di mantenere l’andamento degli ultimi anni giocandosi ogni partita fino alla fine.

3) Che traguardo vi siete posti?

Nessun traguardo se non quello di scendere in campo sempre per i tre punti.

4) Parlami di te, ormai definitivamente attaccante, la porta è un lontano ricordo?

Sono un testone e lo sapete. Mi sono impuntato di dover dimostrare che posso essere un giocatore importante anche nel ruolo di punta. Ho trovato nell’imparare e migliorarmi stimoli nuovi che le regole degli under mi avevano tolto, poi nella vita non si sa mai potrei tornare in porta oppure, come mi dice sempre Niccoló Congia, provare altri ruoli... Alla Pirlo come mi vedreste???

5) E' più forte l'Athletic di quest'anno o quella dell'anno scorso? O meglio, dove sono le differenze?

Non si possono paragonare l’Athletic di quest’anno con quello dell’anno scorso in quanto costruiti con caratteristiche diverse. Sicuramente due belle squadre. Certamente quest’anno è un Athletic più esperto essendoci molti giocatori con parecchie presenze in categorie superiori.

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore