Terza categoria | giovedì 22 novembre 2018 12:39
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Terza categoria | giovedì 08 novembre 2018, 12:12

Terza Categoria, alla scoperta dell'ASD San Pietro

La matricola di Alessio Di Fede sta sorprendendo tutti, e va di pari passo con la crescita della struttura di Rio San Michele fra Pegli e Pra' dove si può giocare sia a calcio che a tennis

Terza Categoria, alla scoperta dell'ASD San Pietro

Alessio Di Fede, siete una delle sorprese del girone: te lo aspettavi di essere cosi in alto?
Dopo 6 giornate non si puo parlare di classifica. Stiamo facendo bene ma è appena iniziato il campionato. Per fare qualche valutazione in piu sulla classifica dobbiamo aspettare la fine del girone d'andata.


Dove volete arrivare ?
Siamo gia arrivati a pagare tutto il campionato e le spese extra per affrontare la terza categoria. E' gia un successo non averci rimesso soldi. A livello di campo, invece, penso che dipenderà molto da infortuni e squalifiche. Siamo gia contati dopo soli 2 mesi. L'obiettivo penso di averlo già raggiunto costruendo un gruppo di ragazzi che hanno piacere a stare insieme.

Voi come lo Janua venite da Aics, significa che i valori sono alti anche nel calcio amatoriale?

Credo che in questi ultimi anni il livello di Seconda e Terza categoria sia diventato quasi totalmente amatoriale. Poche società sono attrezzate a livello di strutture e di Scuola Calcio. Penso che le società che non hanno in gestione i campi a 11 possano fare al massimo la Seconda Categoria. Noi di Terza siamo Amatori a tutti gli effetti.

Che idea ti sei fatto di questa terza categoria?

E' un campionato molto equilibrato. Non ho ancora visto tutte le squadre quindi è difficile fare valutazioni. Ogni sabato ci sono risultati a sorpresa. Sicuramente il Ketzmaia è la strafavorita, giocano da anni insieme e questo sembrerebbe l'anno buono.Avere anni di esperienza alle spalle fa la differenza. Sotto ci sono 6/7 squadre che possono arrivare ai playoff. Mi è piaciuta molto la Casellese, sicuramente risalirà la classifica. Sarà un campionato lungo e difficile.

Mi dici due parole anche sulla vostra stuttura calcio/tennis di Rio San Michele?

La nostra struttura è il Rio San Michele sotto le famose lavatrici, abbiamo 2 campi da tennis in terra rossa sintetica Red Plus, un campo e 5 e un campo a 7. Un bel punto ristoro dove poter fare feste di compleanni e cene. Sicuramente avere un posto dove potersi allenare fa la differenza. Avere un punto di ritrovo per passare delle serate insieme è importante. Ci alleniamo una sola volta nel campo a 7. Vogliamo divertirci senza avere un impegno troppo importante. La struttura per noi è veramente un punto di forza. Venite a provare i nostri campi!! Buon fine anno a tutti!!!

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore