NUOTO | domenica 16 dicembre 2018 09:30
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

NUOTO | mercoledì 05 dicembre 2018, 23:53

17° Trofeo Nuotatori Rivarolesi – 7° Memorial Anselmo Maestrini

17° Trofeo Nuotatori Rivarolesi – 7° Memorial Anselmo Maestrini

2500 presenze gara, corrispondenti a quasi 1000 atleti, su due giornate di gare. Questo il sinteticissimo bilancio della 17esima edizione del Trofeo Nuotatori Rivarolesi che si è tenuto nello scorso weekend nella splendida cornice della piscina della Sciorba, sempre tirata a lucido, dopo il recente successo del Trofeo Nico Sapio.

I freddi numeri non rendono però ragione del particolarissimo clima che, soprattutto nella giornata di domenica dedicata agli “Esordienti”, pervade tutti i partecipanti e il pubblico, raggiungendo il culmine al momento delle sentitissime finali, disputate dagli atleti meglio classificati nella somma delle prove sui 4 stili di gara svolte nell'arco della giornata.

Tra le 20 società partecipate molti atleti dalle interessantissime prospettive e alcuni già affermati per quanto riguarda le categorie di età più matura.

Tra gli esordienti B segnaliamo i vincitori delle applauditissime finali sulla distanza del 100 misti: Ambra Oggianu 2010 (Aragno Rivarolesi) in 1' 25” 38; Lorenzo Rocchio 2009 (Chiavari Nuoto) in 1'29”15; Davide De Castri 2008 (Aragno Rivarolesi) in 1'23”73.

Nella categoria immediatamente superiore conquistano il successo nella finale sui 200 misti e pertanto meritano la citazione Matilda Gadaleta 2008 (Andrea Doria) in 2'53”06; Lucia Tassinario 2007 (Swimming Club Alessandria) in 2'45”54; Mattia Scaduto 2006 (Andrea Doria) in 2'32”94.

Si è aggiudicata la classifica per società, che assegnava il 7° Memorial Anselmo Maestrini, la compagine di My Sport (Genova Nuoto+Fratellanza Pontedecimo+Foltzer), davanti ad Andrea Doria e Swimming Club Alessandria. Quarti classificati i padroni di casa Ara Riva (Nuotatori Rivarolesi + Aragno Rivarolesi).

Per quanto riguarda le gare del sabato dedicate alle categorie Ragazzi e Assoluti, spiccano i risultati dei plurivittoriosi Carolina Di Grottole (Rari Nantes La Spezia); Matteo Guala, Mattia Alessandro e Virginia Consiglio (Andrea Doria); Riccardo Fiumefreddo (CSR Granda), Angelica Ferrara e Giada Gorlier (Rari Nantes Torino).

La graduatoria per società ha visto trionfare la Rari Nantes Torino, su Andrea Doria e Rari Nantes La Spezia. Quarti i padroni di casa di Aragno Rivarolesi, che precedono una decina di altre società prevalentemente liguri e piemontesi.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore