Serie A | domenica 19 maggio 2019 14:35
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | 21 dicembre 2018, 16:45

Genoa-Atalanta, la vigilia di Prandelli

Cesare Prandelli, ha parlato in conferenza stampa prima dell'Atalanta. "L'Atalanta resta un pezzo della mia vita molto importante. Sarà un'emozione vera e sincera. Ma devo lasciare da parte le emozioni e pensare alla partita di domani. Mi aspetto dal Genoa forza e propositività per superare i bergamaschi".

Su Gasperini.

"Ha saputo gestire squadra e ambiente molto bene. Domani saremo rivali e cercheremo di metterci in reciproca difficoltà. Mi piace avere dubbi sulla formazione. Significa che i calciatori sono tutti sulla corda e si impegnano. Deve essere un Genoa voglioso, ma al contempo razionale. Individualmente siamo una buona squadra, dobbiamo crescere come gruppo. Al Genoa ho trovato altissime professionalità in ogni campo".

Ancora sul match. 

"Non so se la partita si vincerà sulle fasce, ma vorrei vedere una squadra compatta che sappia sollecitare i due davanti. Dobbiamo sovvertire il pensiero negativo. E rivivere sensazioni particolari. Non tralasciando la storia, ma iniziando un nuovo cammino di orgoglio. Criscito ci darà esperienza e tensione. Sarà riferimento anche per la comunicazione in campo. È campione completo. Piatek è sereno”.

FB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore