venerdì 22 febbraio 2019 17:06
Visualizza la versione standard ›

Eccellenza | 05 gennaio 2019, 17:11

LA CORSA ALLA SERIE D - 4 domande a Matteo Solari

Il tecnico della Cairese: "Ci mancano alcuni punti persi in casa, dove dovevamo essere più cinici"

LA CORSA ALLA SERIE D - 4 domande a Matteo Solari

Quattro domande ai mister dell'Eccellenza impegnati nella corsa alla Serie D.

Ora tocca a Matteo Solari, tecnico della Cairese.

===================

1-Secondo te, mister, arriverete tutte e sette fino in fondo?

2-Su chi punteresti fra le tue avversarie, chi ti è piaciuta di più?

3-Un giudizio sulla tua squadra?

4-Sei d'accordo che sia l'Eccellenza più combattuta e più equilibrata degli ultimi anni?

====================

1 “Sette squadre insieme fino in fondo: questo campionato sarà deciso alla fine, le ultime partite saranno decisive, chiaro chi oggi è dietro può sbagliare meno.

2 Fra tutte, quella che mi ha più impressionato è l'Imperia, contro di noi è quella che mi è piaciuta di più, cosi come il Vado che ci ha fatto quattro gol.

3 Noi abbiamo perso punti in maniera un po' stupida, ma questo è il calcio, è vero che in casa abbiamo pareggiato alcune partite dove avremmo meritato di più, ma non siamo stati abbastanza cinici.

4 Il girone è il più equilibrato degli ultimi anni: rispetto agli altri anni quando c'erano solo due squadre a giocarsi il campionato, oggi fai fatica con chiunque tanto è vero che abbiamo perso con la Sammargheritese”.


Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›