ATTUALITA' | sabato 20 luglio 2019 13:23
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ATTUALITA' | 09 gennaio 2019, 19:25

ZOOM SULLA CASA DELLA SALUTE - La nuova iniziativa con il Patronato EPACA

Parte una campagna sulle malattie professionali per la tutela dei diritti delle persone. Una iniziativa che non prevede solo la diagnostica, ma anche la consulenza medico-legale gratuita

ZOOM SULLA CASA DELLA SALUTE - La nuova iniziativa con il Patronato EPACA

Nuova iniziativa per Casa della Salute, che ha instaurato una collaborazione con il Patronato EPACA per la tutela dei diritti delle persone con una campagna sulle malattie professionali. Una iniziativa che non prevede solo la diagnostica, ma anche la consulenza medico-legale gratuita.  

Ne parliamo con Emanuele Bertocchi, coordinatore regionale Liguria del Patronato Epaca.

“La nostra iniziativa è collegata in particolare alle sedi di Genova Quarto, Busalla, Albenga. Ci rivolgiamo a tutti i cittadini e a tutti i lavoratori, indistintamente.

Casa della Salute è da anni una Eccellenza della diagnostica, noi come Patronato ci siamo uniti con loro per il filone delle malattie professionali, ovvero quelle patologie dovute all’attività lavorativa svolta. Le principali patologie vanno dall’apparato muscolo-scheletrico, fino ai tumori di origine professionale, in generale tutte quelle dovute all'esposizione di un rischio lavorativo.

Ricordiamo inoltre che un cittadino anche se non lavoratore in caso di patologie ha diritto a prestazioni assistenziali, che vanno dalla pensione di invalidità civile, all'assegno di accompagnamento, all’indennità di frequenza per i minori, al sostegno scolastico, al collocamento mirato.

Un cittadino in quanto lavoratore ha diritto a una prestazione previdenziale che può essere una invalidità una inabilità, un infortunio o una Malattia Professionale.

Alla Casa della Salute, con questo accordo con il patronato Epaca, da oggi non si farà solo diagnostica, ma anche tutti i passaggi successivi per il riconoscimento di un diritto, assistenziale o previdenziale ”.

Bertocchi entra poi nel dettaglio dell'accordo:

“Se Casa della Salute offre già un servizio di diagnostica eccellente, economico - ad un euro meno del ticket- e in brevissimo tempo, con questa iniziativa chiude il cerchio, e oltre a offrire già di per sé una eccellenza sanitaria, fa anche il passo in più. Noi come Epaca in pratica “usiamo” loro come sportello avanzato. A Busalla abbiamo avuto modo di oliare la macchina a Quarto sicuramente la pressione dell’utenza è più forte e dovremmo dedicare più attenzione insieme alle ragazze dall'accettazione per veicolare con una corretta divulgazione questa che secondo noi è una grande iniziativa al servizio delle Comunità locali. D'ora in poi i cittadini lavoratori ci troveranno dentro Casa della Salute, e daremo loro assistenza gratuita per il perseguimento dei loro diritti”.

Bertocchi poi ci spiega meglio la funzione del Patronato Epaca:

“Si tratta di un Patronato promosso dalla Coldiretti una grande forza sociale al servizio del Paese, è il quarto Patronato in Italia, il primo nel mondo del lavoro autonomo, il primo Patronato nella gestione delle pratiche Inail. Siamo presenti su tutto il territorio della Liguria, abbiamo Uffici in ogni Provincia in ogni vallata della Regione, ci occupiamo della tutela dei cittadini per il riconoscimento delle prestazioni assistenziali e previdenziali ”

Bertocchi parla poi di un altro progetto:

“Il nostro medico di riferimento, dott. Augusto Moretti, è uno pneumologo, e con lui ci stiamo attivando per fare un discorso di screening sulle malattie polmonari. A Genova purtroppo la presenza di amianto negli ambienti lavorativi è stata molto importante, pensiamo ai cantieri, alle navi. Il periodo di latenza delle malattie ad esso correlate è molto lungo, quindi è questa l’epoca in cui si potrà assistere purtroppo ad un forte incremento di questi casi. Congiuntamente a Casa della Salute faremo una campagna di valutazioni pneumologiche in grado di fornire eventuali diagnosi precoci e le conseguenti azioni per il riconoscimento di quanto previsto dalle leggi vigenti.

Il Patronato Epaca si rivolge a tutti i cittadini e tutti i lavoratori: se fate diagnostica fatela a Casa della Salute, e fatela valutare gratuitamente dal nostro Consulente Medico. Il massimo risultato con il minimo sforzo.

Credo che in Italia il patrimonio principale sia il lavoro, che deve essere buono e sicuro, e credo altresì che alcuni lavori generino un capitale fatto di paesaggi, arte, moda, artigianato, agroalimentare, che rendono unico il nostro Paese

Ebbene i lavoratori sono i creatori, curatori, manutentori di questi Valori Italiani, ma spesso questi valori sono il risultato dell'usura del loro apparato muscolo scheletrico, e di altri parti anatomiche. L'epicondilite, il tunnel carpale, l'ernia della colonna lombo-sacrale, sono fra le malattie più comuni dei lavoratori Italiani.

Il nostro non è un intervento semplicemente assistenziale ma un verso e proprio servizio altamente professionale che si propone di garantire al lavoratore che ha riportato danni fisici ciò che concretamente e giustamente gli spetta”.

================

PER SAPERNE DI PIU' LEGGI QUI

================

COME FARE PER RIVOGERSI AL PATRONATO EPACA ATTTRAVERSO CASA DELLA SALUTE.

Rivolgiti a Casa della Salute e richiedi un appuntamento gratuito con il Consulente Medico Dott. A. Moretti e con il Coordinatore Regionale EPACA Liguria E. Bertocchi”.

CASA DELLA SALUTE GENOVA

Corso Europa 1075, zona AC HOTEL 16148 Genova. 010.9641083 – 010.9640722

info@casasalute.eu

CASA DELLA SALUTE BUSALLA

Largo Milite Ignoto 5d - 010.9641083 – 010.9640722

info@casasalute.eu

PATRONATO EPACA

Emanuele Bertocchi: CELL. 335.7639765 (nei seguenti orari 15-17 dal Lunedì al Giovedì).

I pazienti sono pregati di presentarsi presso le strutture di Genova o Busalla con eventuali referti di accertamenti già in loro possesso.

Orario: dalle 10 alle 17 nei giorni sopra indicati con accesso diretto, presenza fissa di un medico, appuntamento personalizzato, nessuna lista di attesa. Disponibilità della diagnostica radiologica immediata e della diagnostica laboratoristica ematochimica. La visita è gratuita.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore