ALTRI SPORT | domenica 25 agosto 2019 19:44
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ALTRI SPORT | 05 febbraio 2019, 11:43

Taekwondo, Magdalena Greco qualificata agli Europei Pomsae e Freestyle

Taekwondo, Magdalena Greco qualificata agli Europei Pomsae e Freestyle

Con una performance di altissimo livello alla President's Cup di Sindelfingen, 15 km da Stoccarda, Magdalena Greco si è qualificata ai prossimi campionati Europei di taekwondo nelle specialità forme e freestyle. L'appuntamento ha visto la partecipazione di 867 atleti e 198 società da 31 nazioni in tutto il mondo, compresa la Korea, patria del taekwondo e dei migliori specialisti in assoluto. Un contesto di altissimo livello per una manifestazione storica e tra le più partecipate nel vecchio continente, che metteva in palio, per i primi tre classificati di ogni disciplina, anche l’ambito pass per i prossimi campionati Europei 2019.

La giovane classe 2005, tesserata per la Scuola Genova del maestro Fugazza, ha sfoderato una grandissima prestazione, finendo sesta nelle forme e addirittura terza nel freestyle. Nelle forme, in particolare, la Greco se l’è dovuta vedere con 50 avversarie, tra cui anche tre fortissime coreane, che hanno monopolizzato il podio. Magda ha comunque ottenuto la sesta piazza, terza migliore europea in gara, e staccato così il pass per l’Europeo 2019 (location e  data ancora da comunicare).

Magdalena ha poi impressionato tutti con il programma freestyle, lo stesso che a fine 2018 le aveva permesso di guadagnare il bronzo ai campionati italiani. Il suo programma, fatto di evoluzioni complesse e tecniche eseguite alla perfezione, ha proiettato la Greco al terzo posto in una categoria di 11 partecipanti, dietro alle atlete russa e tedesca. Un exploit che le ha dato la possibilità di rappresentare l’Italia ai prossimi Europei anche nel freestyle, disciplina in cui Magdalena eccelle anche grazie ad allenamenti suppletivi in Italia e all’estero: "Lavoro in palestra sei giorni su sette  e in estate, quando vado a trovare mia nonna negli USA, ho la possibilità di allenarmi con la Nazionale di ginnastica artistica per migliorare il mio stile e inserire nei miei programmi evoluzioni sempre più complesse. In più, passo intere ore su YouTube a guardare video delle migliori specialiste del mondo” commenta Magdalena, che a Sindelfingen ha vinto anche nella categoria “Pomsae Family” in coppia con mamma Michelle, neofita del taekwondo.

Oltre ai trionfi della Greco, per la Scuola Genova soddisfazioni anche nel combattimento dove, con 6 medaglie, si è classificata al sesto posto, prima tra le diciassette italiane partecipanti, lasciando dietro di sé anche diverse selezioni nazionali. Vincono Filippo Lampis, vincitore di ben cinque incontri, e Filippo Pilati, che si impone con un bellissimo Ko ai danni dell’atleta francese. Argento per Lucrezia Maloberti e Virginia Lampis e bronzo per Riccardo Pastore e per la figlia d’arte Ludovica Fugazza.

Tornando alle forme, invece, detto di Greco, medaglie d’oro anche per le coppie “di famiglia” Ludovica/Pietro Fugazza, Emanuele Fugazza/Deneb Pedemonte. Argento per Lucrezia Maloberti e mamma Patrizia Romiti e per Virginia Lampis e mamma Daniela Pompeo. Nel trio sono d’argento Riccardo Pastore/Antonio Voltolina/Filippo Lampis E Ludovica Fugazza/Lucrezia Maloberti/Virginia Lampis. Medaglie di bronzo per Antonio Voltolina/Simona Barletta (family), Filippo Lampis/Daniela Pompeo (family), Ludovica/Emanuele Fugazza (coppia), Virginia/Filippo Lampis (coppia).

Per il taekwondo, prossimi appuntamenti con la Lanterna Cup di Genova, gara dedicata alle categorie giovanili e under 15 in programma il 10 febbraio e con i Campionati Italiani under 15 e under 17, che si svolgeranno a Riccione il 29 e 30 marzo. 


IN FOTO: MIchelle Greco sul Podio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore