Eccellenza | lunedì 22 aprile 2019 06:02
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 12 febbraio 2019, 09:49

Mauro Macaggi e la gestione on line del Molassana

A tu per tu con il responsabile del sito internet e della pagina facebook dei rossoazzurri

Mauro Macaggi e la gestione on line del Molassana

Mauro Macaggi, oltre il ruolo di dirigente nella leva 2005 del Molassana, ricopre un ulteriore ruolo all'interno della società rossoazzurra e cioè il responsabile del sito internet e della pagina facebook.

Buongiorno Mauro presentati ....

«Buongiorno, mi chiamo Mauro Macaggi e sono un papà che aiuta la società mettendo a disposizione le mie capacità».

Cosa vuol dire per te fare sport ?

«Fare sport significa imparare cosa e’ il sacrificio, il rispetto per avversari e compagni, l’aggregazione ed il benessere fisico».

Cosa migliorerebbe in generale nelle Scuola Calcio e nei Settori Giovanili ?

«Una priorità, che ho notato in questi anni all' interno di varie società, che meriterebbe un miglioramento sia per istruttori che genitori e’ sicuramente l’insegnamento della famosa frase di De Coubertin “l’importante e’ partecipare»..

Cosa migliorerebbe nel Molassana, senza farsi mandare via oggi stesso dal Presidente Franini ?

«Molte cose sono sicuramente da migliorare, in quanto c’e’ sempre da imparare qualcosa, ma sono sicuro che con il gruppo che abbiamo formato raggiungeremo nuovi traguardi che ci daranno grandi soddisfazioni».

Cosa è per te il Molassana ?

«Il Molassana è una grande famiglia dove i ragazzi ed i genitori vengono anche quando non c’e’ allenamento per stare insieme e divertirsi. Tutti si conoscono e si aiutano a vicenda».

Domani ha da investire 2 milioni di Euro sulla sua società; dove li investiresti?

«Sicuramente abbiamo una delle strutture più grandi e complete della Liguria, purtroppo la vetusta’ dell’impianto comincia farsi sentire quindi questi soldi andrebbero investiti nel rifacimento della tribuna, dei campi e delle strutture di servizio( speriamo che il Comune legga)».

Chiudiamo con 3 auguri mirati a chi vuoi all’interno del mondo Molassana...

«Auguro a tutti i ragazzi di riuscire nel tempo a conservare un bel ricordo delle loro stagioni passate al Molassana. Auguro ad Alfio Scala di riuscire a salvare la squadra perché per l’impegno profuso si merita di mantenere la categoria. Auguro al presidente Franini, cosi non mi manda via, di continuare su questa strada in quanto reputo di grande valore il lavoro svolto da lui».

 

 

LB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore