ALTRI SPORT | lunedì 20 maggio 2019 00:25
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ALTRI SPORT | 13 febbraio 2019, 10:22

Da giovedì a Pra’ il raduno della Nazionale di Canottaggio paralimpico

Da giovedì a Pra’ il raduno della Nazionale di Canottaggio paralimpico

Da domani a domenica il Centro Remiero Genova Pra’ e la SC Sampierdarenesi ospiteranno il terzo appuntamento collegiale della stagione per la categoria Pararowing, il canottaggio paralimpico in preparazione per le Paralimpiadi di Tokyo 2020. Saranno impegnati complessivamente 20 atleti tra maschi e femmine, appartenenti alle categorie PR1, PR2 e PR3. Il raduno sarà seguito dal Capo Allenatore del Settore Paralimpico Giovanni Santaniello il quale si avvarrà dello staff composto dai tecnici Pierangelo Ariberti (Allenatore), Sara Prandini (Collaboratrice Aggregata) e Alessio Marzocchi (Collaboratore Aggregato). Tra i convocati, anche il genovese Gian Filippo Mirabile, tesserato per la Sportiva Murcarolo, laureatosi campione europeo indoor qualche settimana fa e nel 2018 bronzo in Coppa del Mondo.   

CATEGORIA PR1 MASCHILE: Fabrizio Caselli (SC Firenze), Giuseppe Di Lelio (ASD The Core). CATEGORIA PR1 FEMMINILE: Anila Hoxha (CUS Torino).

CATEGORIA PR2 MASCHILE: Gianfilippo Mirabile (SS Murcarolo), Alberto Quagliato (SC Caprera), Daniele Stefanoni (CC Aniene). CATEGORIA PR2 FEMMINILE: Chiara Lando (SS Murcarolo), Arianna Riccucci (SC Armida).

CATEGORIA PR3 MASCHILE: Caterina Cavuoti (Canottieri Gavirate), Andrea Palantrani (CC Aniene), Giuseppe Di Capua (CN Stabia), Alessandro Alfonso Brancato (RYCC Savoia), Lorenzo Bernard, Leonardo Zanin (SC Armida), Michele Frosio , Daniele Signore (SC Flora), Carlo Aringhieri (SC Foce Cecina), Greta Elizabeth Muti (SC Olona), Maria Clara Della Verde (SC Orbetello), Maryam Afgey (SC Sebino).

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore