Serie D | lunedì 25 marzo 2019 02:15
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie D | 03 marzo 2019, 18:05

La Sanremese va sotto ma non molla

Molino firma il pari sul campo del Milano City

La Sanremese torna con un punto dalla trasferta di Milano grazie alla rete di Molino su calcio di rigore.

Formazione rimaneggiata per mister Lupo. Assenti Lella e Scalzi per squalifica, out Anzaghi e Lo Bosco per infortunio, i biancoazzurri si affidano in avanti all’unica punta Ciotoli supportato da Molino, Spinosa e Gagliardi. In difesa, al posto di Anzaghi, c’è Montanaro, al centro si rivede Castaldo.


Pronti via e il Milano City trova subito la rete del vantaggio. Al 7’ Speziale scodella un calcio di punizione in area e Neto Pereira la mette di testa alle spalle di Manis.

Padroni di casa ancora pericolosi con Speziale che conclude di poco fuori alla sinistra dell’estremo difensore matuziano.

Al minuto 26 il Milano City ci riprova con un’azione identica a quella del vantaggio. Calcio di punizione di Speziale, Molinari colpisce di testa ma Manis gli nega la gioia del gol.

La prima occasione per i biancoazzurri arriva al 44’ con Castaldo che tenta l’incornata su calcio d’angolo ma non inquadra lo specchio della porta.

Un minuto più tardi ci prova Ciotoli, sempre di testa, ma la sua conclusione finisce tra le braccia di Frigione.


Nella ripresa la Sanremese scende in campo con un piglio diverso. Ci prova subito Spinosa dalla distanza, para a terra Frigione.

Al minuto 59’ i biancoazzurri trovano il pari. Il direttore di gara concede un calcio di rigore per fallo su Gagliardi, dagli undici metri si presenta Molino che spiazza il portiere e firma l’1-1.

Fino al 90’ non si registrano altre azioni degne di nota, il triplice fischio dell’arbitro sancisce il pari tra Milano City e Sanremese.


Sono soddisfatto della reazione, nel primo tempo abbiamo fatto poco ma nel secondo abbiamo reagito bene sul piano offensivo, dovevamo inventare qualcosa data la mancanza delle punte – ha commentato mister Alessandro Lupo al termine della partita – mi è piaciuta la reazione in un campo difficile contro una squadra in salute, credo che sia un buon punto. Ora avremo due settimane per lavorare bene sperando di recuperare gli infortunati per prepararci al meglio per la gara contro il Ligorna”.


Pareggio giusto, abbiamo provato a vincere la partita ma si sono sentite le mancanze degli attaccanti – ha aggiunto il direttore generale Giuseppe Fava – ci abbiamo provato fino alla fine ma non ci siamo riusciti, però la squadra ha dato tutto quello che aveva considerate le assenze”.



LE FORMAZIONI


Sanremese: 1 Manis, 15 Montanaro, 5 Videtta, 6 Castaldo, 23 Fiore (24 Sadek), 16 Taddei, 26 Rotulo, 8 Spinosa, 10 Molino, 7 Gagliardi (4 Bregliano), 17 Ciotoli (18 Carletti)

A disposizione: 22 Morelli, 2 Giubilato, 20 Allione, 29 Guida, 30 Acampora

Allenatore: Alessandro Lupo


Milano City: 12 Frigione, 5 Selvatico (2 Capogrosso), 6 De Bode, 8 D’Orazio, 10 Neto Pereira (9 Tonani), 11 Pupeschi, 17 Lattarulo, 19 Molinari, 21 Mecca, 23 Speziale, 25 Kerroumi (18 Mair)

A disposizione: 1 Sangalli, 7 Rossi, 18 Boccadamo, 16 Poma, 20 Foglia, 24 Patera

Allenatore: Ezio Rossi


Arbitro: Sig. Domenico Castellone (Napoli)

Assistenti: 1° Sig. Mirko Orsogna; 2° Sig. Marco Matteo Barberis


Marcatori: 7’ Neto Pereira, 59’ (R) Molino

Ammoniti: Fiore, Taddei, D’Orazio, Speziale

Calci d’angolo: 1’; 4’

Recupero: 2-2


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore