Eccellenza | lunedì 20 maggio 2019 00:40
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 14 marzo 2019, 19:12

VERSO VADO-RIVAROLESE Intervista a Luca Donaggio: "Il calcio per me è una valvola di sfogo importante"

L'attaccante rossoblù sta disputando la sua stagione migliore, proprio in un anno per lui caratterizzato da una gravissima tragedia: "Ma la società e la squadra mi stanno aiutando a vivere meglio"

VERSO VADO-RIVAROLESE Intervista a Luca Donaggio: "Il calcio per me è una valvola di sfogo importante"

Luca Donaggio, domenica arriva forse la partita più importante della stagione, come la affronterete?

Siamo serenissimi, è in fondo una partita come le altre, non abbiamo pressioni, siamo sereni, la stiamo vivendo bene.

Una stagione molto particolare per te, dopo la tragedia del Ponte Morandi, cosa ha significato il calcio per te?

Il calcio mi è servito tanto, una valvola di sfogo, ho riscoperto dei compagni eccezionali, società e squadra mi sono stati tutti vicini, sono stati molto importanti, e alla fine è uscita la mia stagione migliore. Il calcio mi sta servendo molto per liberarmi la testa.

All'andata, che partita era stata?

All'andata non avevo giocato per scelta tecnica, fu una partita combattuta, abbiamo avuto diverse palle-gol per raddoppiare, poi loro hanno pareggiato meritatamente grazie al determinante ingresso di Sighieri.

Sarà decisiva secondo te? Vincendo loro metterebbero la parola fine, vincendo voi rientrate in gioco...

Si, ovviamente un risultato in un senso piuttosto che in un altro cambierebbe le sorti del campionato, ma mancherebbero ancora 5 partite, con alcuni scontri importanti, dove chi fa più punti vince...

Dall'altra parte c'è un ex come Macagno... Chi temi di più dei tuoi avversari?

Manuel è un bravissimo ragazzo, ci sentiamo spesso... Loro sono tutti forti, e organizzati, se sono li un motivo c'è, e va ricercato nel valore complessivo della squadra.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore