PALLAVOLO | martedì 10 dicembre 2019 21:55
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLAVOLO | 24 marzo 2019, 22:22

Normac AVB, punto importante per la classifica

La squadra genovese cede solo al tie break con la capoclassifica

Sabato 23 marzo sul terreno del PalaMaragliano di Genova Prato è scesa la Busa Foodlab Gossolengo (PC), squadra al vertice della classifica del girone B del campionato nazionale di serie B2 femminile.


Davanti a suo pubblico la Normac AVB parte con il piede giusto e senza alcuna remora affronta le avversarie determinata e concentrata; sempre avanti per tutto il set resiste alla reazione avversaria e chiude 25 a 21.


Nei due set successivi le emiliane reagiscono dimostrando di essere le prime in classifica, forti in tutti i fondamentali, mettono in difficoltà la Normac AVB che prova a resistere, ma deve cedere entrambe le frazioni di gioco. Nel quarto set il cuore e la testa delle ragazze di Paolo Repetto sono determinanti e con un’ottima prestazione pareggiano il conto e si arriva così al tie break.


E’ un quinto set equilibrato e giocato punto a punto sino al 10 pari quando il Busa Foodlab riesce ad avvantaggiarsi e chiudere l’incontro lasciando un po’ di amaro in bocca alle ragazze genovesi.


Visto il gioco messo in mostra stasera e la crescita di questa squadra – dichiara a fine partita il Presidente Carlo Mangiapane – penso proprio che la nostra classifica sia un po’ bugiarda”.


Brave, brave tutte, è stata una gran bella partita – è il commento del coach Paolo Repetto – complimenti a Gaia Fiorucci (15 anni) in grande crescita e una bella sorpresa per questa categoria. La determinazione e la voglia di far bene di tutta la squadra ci fa sperare fino all’ultimo e non molleremo”.



Prossimo impegno sabato 30 marzo, in trasferta ad Albisola contro l’Iglina Volley



Risultato finale: NORMAC AVB (GE) – BUSA FOODLAB GOSSOLENGO (PC) 2 - 3

(25/21 – 19/25 - 22/25 – 25/18 – 12/15)


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore