PALLAVOLO | giovedì 12 dicembre 2019 21:56
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLAVOLO | 28 aprile 2019, 12:47

La Normac AVB cede di fronte all'Olimpia

La squadra gioca bene ma il risultato non arriva

Sabato 27 aprile, alla ripresa del campionato dopo la pausa per le festività pasquali, è andato in scena l’ultimo derby del volley genovese in questa stagione agonistica.


Sul terreno di gioco del Pala Maragliano di Genova Prato si sono affrontate la Normac AVB e le voltresi dell’Olimpya in un incontro tra due formazioni che non avevano più nulla da chiedere alla classifica.


Primo set equilibrato e vinto dall’Olimpya con il minimo scarto; bella reazione della Normac AVB che nella seconda frazione gioca bene, senza errori e si porta in parità. I due set successivi sono a favore della squadra di Voltri che riesce ad essere più efficace in attacco e in difesa anche se i punteggi dicono che la squadra del Presidente Carlo Mangiapane si è difesa con buona determinazione.


La qualità del gioco espressa in questa, come in altre partite (ricordiamo le belle prestazioni contro le squadre al vertice del girone), dicono che la posizione finale in classifica della Normac AVB è un po’ troppo pesante.


Nel corso della stagione la squadra è stata falcidiata da molti infortuni che hanno costretto il coach Paolo Repetto a schierare spesso giovanissime giocatrici, catapultate dall’Under 16 alla B2. Queste giovani ragazze si sono dimostrate molto valide, ma tuttavia non potevano avere l’esperienza e le capacità di avversarie che qualche volta avevano il doppio dei loro anni.


Sabato 4 maggio la Normac AVB giocherà in trasferta l’ultima partita del campionato contro il Caseificio Paleni (BG), squadra appena davanti in classifica alle genovesi.




Risultato finale: NORMAC AVB (GE) – PSA OLIMPYA GENOVA VOLLEY (GE) 1 - 3

(23/25 – 25/18 - 19/25 –19/25)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore