PALLANUOTO | venerdì 22 novembre 2019 08:38
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLANUOTO | 11 maggio 2019, 16:00

Esame Como per la Spazio Rari Nantes Camogli

Esame Como per la Spazio Rari Nantes Camogli

Tre giornate alla fine del campionato e un primo posto da difendere. Non era certo questo l’obiettivo a inizio stagione dei ragazzi di Temellini, ma il gruppo sul campo si è guadagnato questo primato e adesso è giusto provare a difenderlo fino alla fine. Sulla strada del Camogli, però, sabato ci sarà il difficile esame Como. I lagunari si giocheranno una fetta importante di salvezza e non vorranno sbagliare, ma i bianconeri, seppur corti a causa di diverse squalifiche, sono pronti a vendere cara la pelle. “Mi aspetto una partita molto tosta”, racconta in sede di presentazione il numero uno Lorenzo Gardella, “Giocheremo in un campo difficile in un orario non abituale contro una squadra che come noi si giocherà tantissimo. Le squalifiche di Beggiato, Licata e Iaci sicuramente peseranno, ma dobbiamo ugualmente compattarci ancora di più e sfoderare una grande prestazione. Non penso nè ai playoff nè alle ultime sfide, tutte le energie devono essere impiegate nella partita contro il Como. Sarà fondamentale cercare di partire forte e giocare da squadra dal primo all’ultimo secondo. I nostri giovani sabato scorso hanno dimostrato di meritare alla grande sia questa categoria che questa posizione in classifica, per cui, senza caricarli di eccessive responsabilità, devono semplicemente continuare a giocare come sanno e aiutarci a portare a casa i 3 punti”.

Sarà una battaglia sportiva da vivere con il cuore in gola. Si gioca sabato a Monza alle ore 21.

Tre giornate alla fine, FORZA RAGAZZI NOI CI CREDIAMO

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore