PALLANUOTO | lunedì 19 agosto 2019 03:33
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

PALLANUOTO | 27 maggio 2019, 17:44

La Spazio Rari Nantes Camogli espugna la vasca del Sori e vince il campionato

La Spazio Rari Nantes Camogli espugna la vasca del Sori e vince il campionato

Semplicemente fantastici. Vogliamo aprire cosi questo pezzo di fine campionato da dedicare al lavoro di un gruppo meraviglioso che settimana dopo settimana è cresciuto in maniera esponenziale regalando un’emozione dopo l’altra. La partita di oggi non ha fatto altro che confermare quanto di buono fatto dal Camogli in questa stagione. Una sfida dominata dal primo all’ultimo secondo che regala il primo posto a Beggiato e compagni. Da domani si penserà al Pescara, ma per qualche ora è doveroso rendere il giusto merito a questi splendidi ragazzi che hanno saputo trascinare un tifo semplicemente da categoria superiore. “Siamo felici per il risultato e adesso non dobbiamo porci limiti”, commenta Temellini nel post partita, “Abbiamo vinto un campionato difficile e pieno di insidie, ma il bello viene adesso. Questo non era il nostro obiettivo, ma essere arrivati primi è il giusto premio per un grande gruppo di lavoro che sta crescendo settimana dopo settimana. Adesso dobbiamo continuare a lavorare con questo entusiasmo vogliosi di toglierci ancora tantissime soddisfazioni. Voglio condividere questo risultato con tutta Camogli e soprattutto con questi meravigliosi tifosi che ci hanno fatto giocare in casa anche oggi”. La partita quasi passa in secondo piano. I bianconeri vincono a Sori 15 a 5 mettendo in pratica l’ennesima prova di forza di questo campionato. Si va ai play off da primi della classe con grande rispetto per tutti gli avversari, ma con tanta voglia di continuare a sognare. Nessuno fermerà il nostro entusiasmo, fieri di chi siamo e dei colori che rappresentiamo. Il conto alla rovescia per gara 1 play off è già iniziato.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore