ATTUALITA' | domenica 25 agosto 2019 20:46
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ATTUALITA' | 06 giugno 2019, 13:50

Falsi miti, leggende e verità sulla roulette

Falsi miti, leggende e verità sulla roulette

Tra i giochi più conosciuti e praticati al mondo, ce ne sono alcuni, all’interno dell’offerta rivolta al casinò live e online, che sono dei veri e propri classici del genere; tra tutti quello più longevo e apprezzato risulta sicuramente la roulette.

La roulette ha una storia piuttosto lunga, visto che si tratta di un’attrattiva di gioco che è stata introdotta nelle corti europee nella seconda parte del 1700, in particolare tra la Francia e la città di Venezia, dove si pensa abbia le sue origini, da un gioco molto simile, chiamato appunto girella.

La sua introduzione nelle corti francesi ha determinato il suo successo, che ha portato la roulette fino ai giorni nostri. Trattandosi di un gioco così conosciuto e popolare, sono molte le storie che la circondano, alcune delle quali riguardano la natura del gioco, che erroneamente viene considerato un semplice gioco di fortuna, mentre in realtà per vincere c’è bisogno di metodi e di strategie efficaci.

La roulette più conosciuta e diffusa, attualmente è quella europea, come potrete vedere con Starcasinò dove è possibile giocare sia nella versione con il singolo zero, così come con la versione americana, con il doppio zero. Nel gioco della roulette, oltre ad azzeccare il numero, è importante battere il banco per poter vincere; ci sono però diversi metodi che possono essere utilizzati per avere buone possibilità di conquistare un piatto e vincere.

In genere le percentuali di indovinare un numero singolo sono dell’1,35% nella versione plein a numero singolo, motivo per cui la strategia da adottare è quella di scegliere un range di 3-5 numeri su cui effettuare la scommessa e quindi la nostra giocata.

Una giocata piuttosto classica è quella che viene chiamata Cheval, ossia coppia, che interessa due numeri adiacenti nella ruota della roulette. Si passa poi all’opzione basket, passando per terzine, con tre numeri orizzontali adianti, al carrè che sarebbe una quartina di numeri, sempre adiacenti, mentre un altro metodo piuttosto diffuso ed efficace è quello d giocate le sestine, composte da sei numeri consecutivi.

Nonostante il gioco della roulette venga considerato come dai più un semplice gioco di fortuna, senza alcuna regola di base in chiave strategica, ci sono diversi metodi e sistemi di gioco che possono essere utilizzati, visto che le possibilità combinatorie, da due a più numeri sono davvero tantissime. In genere le giocate più conosciute sono quelle derivate dalle caselle rosse o nere, oppure dispari o pari.

Un altro metodo di gioco che può dare esito positivo è puntare sui numeri che vanno dall’1 al 18 oppure dal 19 al 36. Un consiglio utile, quando si gioca alla roulette, sia essa in versione live da casinò terrestre, oppure in versione digitale online, bisogna trovare un partner di gioco che possa aiutarvi a tenere il punto e il conteggio dei numeri che sono usciti in sequenza.

Giocare alla roulette può essere molto impegnativo e dispendioso, visto che si tratta di un gioco estremamente rapido e veloce, motivo per cui è bene acquistare un cronometro e calcolare il numero di giocate che riuscirete a realizzare in un determinato lasso di tempo. Un metodo per principianti che potrebbe dare presto buoni risultati nel gioco della roulette.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore