Prima categoria | mercoledì 18 settembre 2019 11:59
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 22 agosto 2019, 21:22

COPPA LIGURIA PRIMA CATEGORIA Ecco i tredici gironi

COPPA LIGURIA PRIMA CATEGORIA Ecco i tredici gironi

Le 52 squadre partecipanti sono state suddivise in 13 gironi come di seguito indicato.

In merito alla definizione dei gironi, si precisa quanto segue:


Gironi “A” – “B” – “N” – “O”

Sono le quadre in organico ai Gironi “A” e “D” del Campionato di Prima Categoria il cui inizio è previsto il 13 ottobre.


Gironi “C” – “D” – “E” – “F” – “G” – “H” – “I” – “L” – “M”

Squadre dei Gironi B e C del Campionato di Prima Categoria il cui inizio è previsto il 22 settembre


Si pubblicano, a seguire, gli orari gare della prima giornata della manifestazione, i calendari dei gironi (ad esclusione dei triangolari le cui modalità di svolgimento sono riportate separatamente) verranno pubblicati su un prossimo Comunicato Ufficiale:

PRIMO TURNO – Orari Gare 1° Giornata – DOMENICA 01.09.2019

GIRONE "A"

Borghetto 1968 Donbosco Vallec.Intemel. ”C.Oliva” Borghetto S.Spirito ore 16.00

Baia Alassio Calcio Area Calcio Andora “S.Ferrando” Alassio (SV) ore 16.00

Pontelungo 1949 Soccer Borghetto ”A.Riva” Albenga (SV) ore 16.00

GIRONE "B"

Quiliano&Valleggia Altarese ”A.Picasso” Quiliano (SV)ore 16.00

Letimbro 1945 Aurora Calcio “Santuario” (SV) ore 16.00

Millesimo Calcio Speranza 1912 F.C. ”Millesimo” Millesimo (SV) ore 16.00

Riposa: Olimpia Carcarese

GIRONE "C" – sabato 31 agosto

CFFS Città di Cogoleto Voltrese Vultur “G. Maggio” Cogoleto(GE) ore 20.30

Riposa: Olimpic 1971

GIRONE "D"

Fegino Multedo 1930 “S. Pertini” GE (Multedo) ore 18.30

Riposa: Campese F.B.C.

GIRONE "E"

Progetto Atletico San Quirico Burlando1959 ”Cige De Martini” GE (Begato) ore 10.30

Vecchiaudace Campomor. Borzoli “Negrotto” – Serra Riccò (GE) ore 10.30

GIRONE "F"

San Cipriano Mignanego “Grondona” GE-Pontedecimo ore 10.30

Riposa: Mura Angeli

GIRONE "G"

Sampierdarenese Pro Pontedecimo Calcio “M.Morgavi” GE- Sampierd. ore 10.30

Riposa: Cella 1959

GIRONE "H" – sabato 31 agosto

Torriglia 1977 Superba Calcio 2017 “Mons.Lovagnini” Torriglia ore 15.00

Riposa: Nuova Oregina

GIRONE "I" – sabato 31 agosto

A.N.P.I. Sport E. Casassa Bargagli San Siro “XXV Aprile” – GE Struppa ore 15.00

Riposa: Ca De Rissi S.Gottardo

GIRONE "L"

San Desiderio Borgoratti ”San Desiderio” 31.08 - ore 18.00

Prato 2013 San Bernardino “G.Vallebona” Ge – Bavari ore 18.00

GIRONE "M" – sabato 31 agosto

Sori Ruentes 2010 “Comunale” – Sori (GE) ore 18.00

Riposa: Cogornese

GIRONE "N"

Beverino Casarza Ligure ”Rino Colombo” Beverino (SP)ore 16.30

Caperanese Riccò del Golfo “Daneri” Caperana (GE) ore 18.00

GIRONE "O"

Follo San Martino Tarros Sarzanese ”Follo Sussidiario” Follo (SP)ore 15.00

Marolacquasanta Pegazzano “A.Tanza” (SP) ore 10.30

San Lazzaro Lunense Arcola Garibaldina ”Cristoni”Arcola (SP) ore 10.30


GIORNATE DI GARA


Il 1^ turno della manifestazione si disputerà nelle seguenti date:

  • Gironi “A” ed “O” – gare di sola andata nei fine settimana del 01/08/15/22/29 settembre

  • Girone “B” – gare di sola andata nei fine settimana del 01/08/15/22/29 settembre e 06 ottobre ed un turno infrasettimanale mercoledì 11 settembre

  • Girone “N” – gare di andata e ritorno nei fine settimana del 01/08/15/22/29 settembre e 06 ottobre

  • Gironi da “C” ad “M” – triangolari e quadrangolari di sola andata nei fine settimana del 01/08/15 settembre


In relazione ai gironi triangolari si precisa che nella seconda giornata la squadra che ha riposato giocherà contro la perdente della prima partita o contro la squadra che ha pareggiato in casa; la terza giornata verrà definita conseguentemente agli accoppiamenti della seconda.


MODALITA’ TECNICHE


Il Primo turno designerà la qualificazione al Secondo turno di 13 squadre come in appresso:

  • Si qualificano al secondo turno le vincenti di ciascun girone.

  • Sarà dichiarata vincente la squadra che avrà totalizzato il maggior punteggio.

  • A parità di punteggio tra due o più squadre si terrà conto, nell’ordine, di quanto segue:

  1. Punti conseguiti negli incontri diretti tra le squadre interessate;

  2. Differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti tra le squadre interessate;

  3. Differenza tra reti segnate e subite nel corso del girone;

  4. Maggior numero di reti segnate nel corso del girone;

  5. Sorteggio.


SECONDO TURNO:


Il Secondo turno si articolerà su 3 gironi triangolari ed 1 girone quadrangolare con gare di sola andata ed è definito come di seguito:


Girone 1: Vincente “A” – Vincente “B” – Vincente “C”

Girone 2: Vincente “D” – Vincente “E” – Vincente “F”

Girone 3: Vincente “G” – Vincente “H” – Vincente “I” – Vincente “L”

Girone 4: Vincente “M” – Vincente “N” – Vincente “O”


L’ordine di svolgimento dei triangolari ed il calendario dei quadrangolari verrà sorteggiato.

Date di svolgimento: 23 ottobre, 06 e 20 novembre 2019


Il Secondo turno designerà la qualificazione al Terzo turno (Semifinali) di 4 squadre come in appresso:

  • Si qualificano al Terzo turno le vincenti di ciascun girone.

  • Sarà dichiarata vincente la squadra che avrà totalizzato il maggior punteggio.

  • A parità di punteggio tra due o più squadre si terrà conto, nell’ordine, di quanto segue:

  1. Punti conseguiti negli incontri diretti tra le squadre interessate;

  2. Differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti tra le squadre interessate;

  3. Differenza tra reti segnate e subite nel corso del girone;

  4. Maggior numero di reti segnate nel corso del girone;

  5. Sorteggio.


TERZO TURNO (Semifinali):


Il 3^ turno si articolerà su 2 gare di andata e ritorno come di seguito:

Girone S1: Vincente “1” – Vincente “2”

Girone S2: Vincente “3” – Vincente “4”


L’ordine di svolgimento delle semifinali verrà sorteggiato.

Date di svolgimento: 04 e 18 marzo 2020


Si qualificheranno alla finale n. 02 squadre determinate come in appresso:


Modalità Tecniche – Semifinali

Sarà dichiarata vincente la squadra che nel corso delle due gare avrà totalizzato il maggior numero di punti o, a parità di punti conseguiti, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti.

Qualora risultasse parità nelle reti realizzate nei due confronti si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta.

In caso di ulteriore parità l’Arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo la normativa vigente.


QUARTO TURNO – GARA DI FINALE


CAMPO NEUTRO DATA DA DESTINARSI: VINCENTE “S1” – VINCENTE “S2”


MODALITA’ TECNICHE – FINALE

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno.

In caso di ulteriore parità anche dopo i tempi supplementari, l’arbitro procederà a far eseguire i “calci di rigore” secondo le modalità previste dalla regola 7 delle “Regole di Giuoco e Decisioni Ufficiali”.


RINUNCIA A GARE

Nel caso in cui una Società rinunci, per qualsiasi motivo, alla disputa di una gara, la stessa verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione; a suo carico saranno altresì applicate sanzioni pecuniarie pari a € 300,00.

Nel caso in cui la rinuncia riguardi un girone triangolare, le due società restanti si affronteranno in gara di andata e ritorno (con le modalità del turno a doppio confronto) mantenendo valido il risultato della gara già, eventualmente, disputata tra le stesse; nel caso in cui la rinuncia riguardi altri gironi, la Società che incontra quella esclusa osserverà un turno di riposo ed i risultati già eventualmente conseguiti dalla Società esclusa non saranno ritenuti validi.


PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI

Alle gare di Coppa Liguria possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per le rispettive Società senza alcuna limitazione di impiego in relazione all’età massima.

Anche per le gare di Coppa Liguria di Prima Categoria è fatto obbligo alle Società di schierare in campo i calciatori giovani secondo l’obbligo in vigore per la corrente stagione sportiva.


SOSTITUZIONE CALCIATORI

Nel corso delle gare Coppa Liguria è consentita la sostituzione di 5 (cinque) calciatori.


DISCIPLINA SPORTIVA

Trattandosi di competizione a rapido svolgimento saranno altresì osservate le seguenti disposizioni e procedure particolari:

  1. ogni due ammonizioni sarà comminata una gara di squalifica;

  2. Per i procedimenti dinanzi agli organi della Giustizia Sportiva, si rimanda al Comunicato Ufficiale n. 84 della L.N.D. pubblicato in allegato al presente Comunicato Ufficiale.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore