Promozione | giovedì 17 ottobre 2019 12:28
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 19 settembre 2019, 20:25

SESTRESE-LEGINO DA RIFARE Il testo completo della sentenza

L'arbitro della gara, Del Panta di Imperia, ha ammesso l'errore tecnico

SESTRESE-LEGINO DA RIFARE Il testo completo della sentenza

gara del 15/ 9/2019 F.S. SESTRESE CALCIO 1919 - LEGINO 1910

" Visto il referto arbitrale relativo alla gara in epigrafe, nel quale il ddg riferiva di aver: - al '46 del s.t. con il risultato di 2 : 1 in favore della squadra ospitante (Sestrese), assegnato un calcio di rigore in favore della squadra ospite (Legino) per un fallo di condotta violenta; - successivamente revocato tale assegnazione ritenendo che la segnalazione del primo assistente fosse riferibile ad una posizione di fuorigioco precedente alla condotta violenta - di cui sopra; - al termine della gara, avuto un confronto con il citato Assistente dal quale emergeva l'incomprensione legata all'episodio sopra descritto e, in particolare, che l'Assistente non avesse segnalato alcuna posizione di fuorigioco ma soltanto la condotta violenta di cui sopra;

" visto l'art. 10 comma 5 del CDS

" ritenuto che trattasi di fatto che abbia avuto influenza sul regolare svolgimento della gara tenuto conto che della tipologia del provvedimento arbitrale, posto che un calcio di rigore rappresenta di per sé un'ottima occasione di segnare una rete, del minutaggio di adozione di tale provvedimento avvenuto in tempo di recupero di fine gara e del risultato in essere di una sola rete di scarto fra le squadre;

" ritenuto che, pertanto, vi sarebbe stata un'alta probabilità di modifica dell'esito della gara;

" visto il preannuncio di reclamo da parte della società Legino ed il reclamo;

" ritenuto che ad ogni modo la violazione appare rilevabile ex officio

PQM

Dispone la ripetizione della gara, fatti salvi gli ulteriori provvedimenti adottati.

Dispone la restituzione del contributo eventualmente versato dalla società reclamante qualora corrisposto.

====================

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

BISIO ALESSIO

 

 

 

 

Perché a gioco in svolgimento ma altra zona del campo, colpiva con uno schiaffo un giocatore della squadra avversaria senza provocare lesione. Sanzione aggravata per l'età del giocatore.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore