Serie D | sabato 19 ottobre 2019 16:38
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie D | 20 settembre 2019, 18:00

SERIE D La giornata dei tre derby liguri presentata da mister Sabatini

Il tecnico della capolista Fezzanese fa le carte al quarto turno di campionato che vede sfidarsi le nostre sei formazioni

SERIE D La giornata dei tre derby liguri presentata da mister Sabatini

Con mister Gabriele Sabatini andiamo ad analizzare la quarta giornata di Serie D che vedrà curiosamente le sei squadre liguri scontrarsi fra loro. La novità principale è proprio in casa Fezzanese con l'arrivo dell'attaccante pugliese Giulio Valente, classe 1992, con un passato nella Lavagnese.

SAVONA - FEZZANESE

Andiamo a giocare in casa di una formazione che non nasconde i propri obiettivi, e che viene da una partita negativa come quella di Caronno. Cercheranno riscatto, noi invece dobbiamo sfruttare il nostro momento positivo, siamo in fiducia, ma consapevoli che per un ennesimo risultato positivo ci deve essere lo spirito giusto. Valente è disponibile e in buone condizioni, è un giocatore che cercavamo per completare il reparto offensivo, e avere maggiori soluzione. Devo ancora decidere se impiegarlo dall'inizio o meno...

LIGORNA - LAVAGNESE

Ho visto domenica scorsa un Ligorna che esprime un buon gioco, con un allenatore che dà una identità ben precisa alla sua squadra, credo che debbano solo sbloccarsi e poi torneranno a fare bene, queste tre sconfitte li penalizzano in maniera troppo pesante, anche il fatto di non giocare sul proprio campo di casa è un fattore non trascurabile. La Lavagnese ha perso con la prima in classifica e ha ottenuto due buoni pareggi con Casale e Sanremese, ma credo che potrebbe prevalere la voglia di riscatto del Ligorna...

SANREMESE - VADO

Il Vado potrà mettere in difficoltà la Sanremese, ma i matuziani cercano la prima vittoria, so che giocheranno a porte chiuse, ma non credo vorranno perdere altro terreno dalla vetta.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore