Serie D | sabato 19 ottobre 2019 17:32
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie D | 22 settembre 2019, 19:12

SERIE D Il resoconto di Fossano-Verbania 4-0

Mister Galeazzi del Verbania: “Nessuno sotto accusa, il primo ad avere colpe è l’allenatore".

Fossano Calcio - Verbania: 4-0

5’ pt Mitta

Ottimo cross dalla sinistra per Mitta che di testa metta la palla dove Russo non può arrivare 

15’ pt Mitta

Ingenuità di Russo che fallisce la presa, lasciandosi sfuggire una palla apparentemente innocua che danza sulla linea. Mitta ne approfitta per segnare  il più facile dei gol 

17’ st Mitta

Cross teso dalla destra per la testa del “solito” Mitta che non fallisce la tripletta personale

43’ st Romani 

La difesa concede spazio a Romani che ha il tempo di alzare la testa e mirare l’incrocio dei pali 

Fossano Calcio 

Merlano, Boloca, Scotto, Cristini (25’ st D’Orazio) Galvagno, Romani, D’Ippolito (35’ st Zeni) Giraudo. Coviello, Bergesio (34’ st Brandino) , Mitta (20’ st Sangare)

All. Viassi

A disposizione: Bosia, Brondino, Campana, D’Orazio, Massucco, Sangare, Bertoldo, Madeo, Zeni

Asdc Verbania 

Russo, Ramponi, Panzani, Bellini, Pezzati (5’ st Lonardi), Musso, Colombo, Corio (20’ st Piraccini)  Austoni (Cap.) Margaroli (7’ st Ibe) Gambino

Mister: Sergio Galeazzi

A disposizione: Savoini, Piraccini, Fortis, Artiglia, Leonardi, Manti, Ibe Chinachaecherem, Minniti, Perucchini

Ammonizioni 

43’ pt Corio

14’ st Giraudo

38’ st Merlano


Mister Galeazzi “Nessuno sotto accusa, il primo ad avere colpe è l’allenatore. Dobbiamo farci un esame di coscienza tutti quanti.  Un risultato che viene contro una squadra diretta concorrente per la salvezza. Si vince e si perde insieme anche se gli episodi condizionano molto”

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore