Terza categoria | giovedì 14 novembre 2019 06:46
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Terza categoria | 12 ottobre 2019, 22:54

CEIS GENOVA SPORT Il gran bel gesto di Ahmed Sani

Il ventiduenne attaccante di mister Bobba oggi si è reso protagonista di un bel comportamento nei confronti dell'arbitro

CEIS GENOVA SPORT Il gran bel gesto di Ahmed Sani

Ahmed Sani ha compiuto l'altro ieri 22 anni. E' una delle frecce all'arco di Frank Bobba, il mister del Ceis Genova Sport che deve pensare a come sostituire il partente Omorogbe.

Oggi Sani è salito agli onori delle cronache non per un gesto atletico o tecnico sul rettangolo verde, ma per un bel gesto nei confronti del direttore di gara.

Allo scadere del primo tempo, con le squadre dirette negli spogliatoi del Branega, Sani ha trovato per terra una banconota da 20 euro.

La domanda è banale: "Cosa avreste fatto al suo posto?" Un po' come quando capita di trovare dei soldi per strada...

Ebbene il buon Ahmed ha subito chiesto ad alta voce chi avesse perso quei soldi... In campo naturalmente ben pochi potevano essere i proprietari di quella banconota...

L'arbitro ha subito risposto che quei soldi erano suoi, e Sani glieli ha subito consegnati.

"Un bel gesto, che vorrei fosse sottolineato  - commenta mister Bobba- spesso si parla male di questi ragazzi extracomunitari che invece in molti casi hanno tanto da insegnarci. Oggi il nostro Ahmed ha veramente vinto la sua partita. Peccato per la sconfitta, ma il Cep ha disputato davvero una buona gara".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore