ATTUALITA' | martedì 21 gennaio 2020 00:39
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ATTUALITA' | 21 novembre 2019, 00:47

Perché comprare una city bike e smettere di usare l’auto

Perché comprare una city bike e smettere di usare l’auto

Lo sport è un fattore fondamentale per il nostro benessere psicofisico. Conosciamo tutti, infatti, l’importanza di fare sport tutti i giorni, anche se spesso non abbiamo il tempo materiale per praticarlo. La soluzione, in questo caso, può essere più semplice di quello che si pensa: acquistare una city bike online. Ebbene sì, acquistando una bici cittadina potremo utilizzarla per gli spostamenti quotidiani ed unendo l’utile al dilettevole.


La city bike, infatti, è un vero e proprio mezzo di trasporto in grado di migliorare la qualità della nostra vita, ma anche quella degli altri. Innanzitutto le bici consentono di evitare il traffico e di spostarsi in modo più agevole per le vie cittadine, soprattutto nelle ore di punta. Allo stesso modo, stando in bici, si pratica sport e questo non può che fare bene al nostro corpo ed alla nostra mente.


Sono molti i modelli presenti sul mercato, perfette per gli spostamenti in città. In linea generale le city bike sono costruite con un assetto non sportivo che garantisce il massimo del comfort ed una scorrevolezza molto piacevole per le strade urbane. Le ruote sono riparate con dei parafanghi e con degli involucri che garantiscono un’ottima guida anche in caso di strada bagnata e pioggia.


I modelli più completi sono dotati di portapacchi, da posizionare o nella parte posteriore o nella parte anteriore, e perfetti per trasportare i nostri beni, borse e pc. Andare in bici, inoltre, rende felici. A dirlo è John Ratey, psichiatra della Harvard medical School. Nella sua ricerca i pazienti, dopo un anno di cicloterapia, hanno mostrato notevoli miglioramenti da gravi forme di depressioni. La bici, insomma, aiuta non solo il corpo, ma anche la mente. Pedalare abbassa lo stress e diminuisce la pressione, un connubio perfetto per il nostro benessere.


Stando sulla sfera scientifica, inoltre, è stato dimostrato come la bici aiuti a prevenire problemi al cuore e tutte le malattie cardiovascolari. Il ciclismo è uno sport di resistenza, ciò vuol dire che pedalare rafforza il cuore e la ventilazione polmonare.


Ovviamente si tratta anche di un mezzo ecologico che migliora la qualità dell’aria. Secondo uno studio dell’ONU, infatti, se le maggiori città europee investissero sulle bici e quindi nel trasporto ecologico, si creerebbe un indotto lavorativo per oltre 76mila unità. Inoltre si potrebbero salvare circa 10 mila vite, attraverso il miglioramento dell’aria che respiriamo. L’inattività fisica e lo smog, infatti, sono tra i principali fattori di morte in Europa. Studi dimostrano che più si pedala intensamente e più si allunga l’aspettativa di vita. Per le donne si è studiato che l’aspettativa della vita aumenta di due o di tre anni, mentre per gli uomini addirittura dai 4 ai 5 anni.


Secondo lo studio dell’International Journal of Sport Medicine, i ciclisti del Tour de France vivono in media 8 anni in più rispetto agli altri sportivi. Bastano questi motivi per spingerci ad abbandonare l’auto ed acquistare una bici per gli spostamenti quotidiani.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore