Calcio amatoriale | venerdì 13 dicembre 2019 06:57
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio amatoriale | 04 dicembre 2019, 00:33

CALCIO UISP Amatori a 7: il Valponte non fa sconti

CALCIO UISP Amatori a 7: il Valponte non fa sconti

L'US Valponte 1986 non fa sconti e continua a mietere vittime, impartendo lezioni di calcio a chiunque. Nel 4° turno del Girone A degli Amatori a sette, anche lo Zener ha dovuto chinare il capo, subendo un secco 0-4. Michele Porcile, ex Mignanego, Fulgor e Murta, ha recitato la parte del leone, come spesso capita, realizzando una splendida tripletta; ha completato l'opera Davide Ferrando, storico protagonista del club di Luca Tancredi. 

È caduta pesantemente (1-4) la Pedemontana La Cantera, che nulla ha potuto contro uno scatenato Campomorone S. Olcese, ora secondo, a meno uno dalla vetta. I santolcesini hanno imposto un ritmo insostenibile per gli avversari, bucando la difesa con l'uno-due dello sgusciante Luigi Saccone e le stilettate di Danilo Bernardi e Bryan Berto. I "canterani," incapaci di reggere l'urto, hanno dovuto accontentarsi di un guizzo di Davide Arvigo. 

La Resistente ha avuto la meglio di misura (3-2) su un ostico Schiappe 04, capace di colpire con Gabriele Pero ed Emanuele Croce. Il team di Alessandro Fossati ha lucrato nella maniera migliore i micidiali fendenti di Cristiano Sirtori, Riccardo Lupano e Giacomo Savi, che sono stati bravi a farsi trovare al posto giustonel momento giusto. 

Il Calcio Tegliese, uscito dal campo a testa alta, ha impegnato a fondo la Pro Sesto Genova, riuscendo ad insaccare con un'autorete. Ma i "sestesi" hanno prevalso comunque per 3-1, sprintando con Michele Livia, Enzo Francesco De Spirito e Diego Palumbo, un trio davvero inesorabile sotto porta. 

Nella classifica cannonieri, Michele Porcile (US Valponte 1986), comanda con 11 "timbri", tre in più dell'altro valpontino, Davide Ferrando. Sul terzo gradino del podio, siede Danilo Bernardi (Campomorone S. Olcese), con 7 segnature. Pier Luca Noli (Pedemontana La Cantera) e il santolcesino Luigi Saccone sono a quota 6. A 4 sono allineati Fabio Porcile, Giulio Vianello (entrambi dell'US Valponte 1986) e il pedemontano Davide Arvigo.

GIRONE A - Spettacolare ed emozionante pareggio per 6-6 tra San Teodoro Ketzmaja e Capichera Calcio. I santeodoriani hanno aperto più di una breccia con Matteo La Mela, Luca Lupo (una bella doppietta ciascuno), Gabriele Marchio e Nicolas Mosquera. I biancoverdi hanno replicato a tono con Andrea De Luca, Marco Battista (che hanno concesso il bis), Renato Bisagno e Luigi Cuneo. 

Il Capichera Calcio è ancora primo, ma la teorica capolista è l'Ediltecno Design AB Edilizia, a punteggio pieno e con una gara in meno. I voltresi hanno però dovuto faticare parecchio per avere ragione (5-4) di un indomito San Ciro Eremita, che ha "graffiato" con Piermario Caldarulo e un favoloso tris di Alessandro Massa. Gli "edili" hanno infine messo la freccia con l'uno-due di Antonio Rizza e le conclusioni al fulmicotone di Francesco Mantero, Alessandro Colosini e Francesco Di Franco. 

L'Hellas Madonna, ancora imbattuta, con due vittorie e altrettanti pareggi, ha regolato con un risultato che un tempo si definiva "all'inglese"(2-0) un volonteroso ma poco incisivo CUS Genova. I cussini sono stati trafitti da una sontuosa doppietta di Edoardo De Mattia, indiscusso "man of the match". 

Il Roccacannuccia, ancora una volta in credito con la fortuna, ha alzato bandiera bianca (4-6) di fronte al Grifone, che ha capitalizzato le bordate di Davide Biggi, Jose Natanael Tenicela Gonzales, Stefano Deiola, Giorgio Lenzi (a bersaglio in un paio di circostanze) ed Alessio Belviso. La compagine di Tommaso Ricci ha risposto parzialmente con Fabio Carida', Mario Simone Carle , Mirko Salemi e Davide La Rosa.

Nella corsa al titolo di "pichichi", Andrea De Luca (Capichera Calcio) e Luca Lupo (San Teodoro Ketzmaja) viaggiano a braccetto con 9 centri, tallonati a 8 da Renato Bisagno, compagno di De Luca. A 7 c'è Simone Stornello (Ediltecno Design AB Edilizia). A 5 troviamo poi Marco Battista, Luigi Cuneo (affiatata coppia del Capichera Calcio) e Alessandro Massa (San Ciro Eremita). A 4 Antonio Rizza (Ediltecno Design AB Edilizia), Simone Garibotti (Capichera Calcio), Edoardo De Mattia ed Amedeo Tallarico (Hellas Madonna). 


Francesco Ferrando 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore