Seconda categoria | giovedì 09 aprile 2020 00:28
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 26 febbraio 2020, 17:15

CAMPIONATI SOSPESI Rosario Aveni auspica lo slittamento dei calendari

Il presidente del Cornigliano si fa portavoce delle esigenze delle società: "Spero che riusciremo a slittare di una giornata, senza dover recuperare di sera a orari improponibili"

CAMPIONATI SOSPESI Rosario Aveni auspica lo slittamento dei calendari

Rosario Aveni, presidente del Cornigliano Calcio, si fa portavoce del disagio delle società genovesi e auspica di poter recuperare la giornata di campionato sospesa per il Coronavirus facendo slittare di un turno il calendario e non attraverso recuperi infrasettimanali.

“Prima di tutto, confermo la mia opinione sulla sospensione, avvenuta in maniera del tutto precauzionale ed è quindi giusto appoggiarla in toto, perchè è nata da una decisione ponderata e non certo irrazionale”.

“Detto questo, il recupero della giornata per noi sarà un problema logistico non indifferente, e dico per noi come per tutte le altre squadre. Noi, ad esempio, dovremmo andare in trasferta a Montoggio, e se il recupero fosse di sera, sarebbe a un orario improponibili dopo una giornata di lavoro o di studio dei nostri ragazzi, che sarebbero sicuramente provati. Non siamo all'altezza, noi come le altre società, di affrontare un recupero infrasettimanale. Credo sia opportuno valutare la possibilità, senza fare polemica, di far slittare di una giornata il campionato, piuttosto metterla anche in coda alla stagione, e non credo sia un problema visto che il calendario termina ad aprile. Ci tengo a dire che le nostre sono motivazioni serie, e non dovute a ragioni personali, che esprimo un pensiero comune a tutte le società”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore