/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 28 novembre 2019, 10:19

CAMPESE Soddisfazione per il risultato di ieri e un po' di rabbia per l'arbitro...

Il ds Esposito: "Diciamo che le due squadre sono state sicuramente più brave del direttore di gare... Noi abbiamo fatto una grande prova..."

CAMPESE Soddisfazione per il risultato di ieri e un po' di rabbia per l'arbitro...

Grande soddisfazione in casa Campese dopo il pareggio di ieri sera a Belvedere contro la Samp, nonostante le mille difficoltà per arrivare in tempo al campo e un arbitro (il signor Luca Savino di Genova) che non ha neppure consentito alla squadra valligiana (arrivata in ritardo per i noti problemi di viabilità) qualche minuto in più per riscaldarsi, come racconta il ds Esposito.

In ogni caso, come dicevamo, soddisfazione per il risultato, come spiega Esposito:

Grande prova della Campese, che sotto di 2 goal presi nei primi 13 minuti, reagisce  e mette sotto, dopo i primi 30 minuti giocati magnificamente dalla Sampierdarenese e riacciuffa il pareggio e rischia di vincere al 90 minuto con un assolo di Cenname che si fa ipotizzare dal portiere avversario in uscita. Partita che si è innervosita molto per il comportamento dispotico dell'arbitro, che non contento di aver rinviato la partita della settimana scorsa(assolutamente giocabile) costringendoci ad un tour de force, incredibile sia per noi che per la Samp. Tra le varie recriminazioni, da una parte e dall'altra, io cito solo un nostro goal su punizione di Criscuolo che, dopo il fischio del ddg, calcia e segna. A questo punto l'arbitro fischia e fa ripetere punizione, con la palla che si era insaccata, adducendo che non aveva ancora fischiato e non accorgendosi neanche che avessimo fatto goal. Per fortuna non ci siamo innervositi ed abbiamo continuato a giocare. Naturalmente lascio agli avversari le loro giuste recriminazioni, dicendo che i giocatori delle due squadre sono stati sicuramente superiori al comportamento dell'arbitro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore