LA DIRETTA CON CIPANI, SANTORO E ZOLI

Promozione | venerdì 05 giugno 2020 11:09
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 01 aprile 2020, 17:38

10 DOMANDE AL GIORNO Le risposte di Davide Alvino

Oggi giornata dedicata agli amici del Varazze. Ecco cosa pensa il DS

10 DOMANDE AL GIORNO Le risposte di Davide Alvino

1- CIAO, COME VIVI IL MOMENTO ?

Sono molto preoccupato visto l’elevato numero di contagi e di morti che ogni giorno ci sono  in Italia e nel Mondo. Speriamo davvero di aver raggiunto almeno in Italia questo famoso picco e che ci sia il miglioramento che tutti ci auguriamo. Spero che tutti finalmente abbiano capito che con questo Virus non ci sia da scherzare. Questo famoso Covid-19 sta cambiando molto rapidamente condizioni sanitarie, abitudini di vita, relazioni sociali e sopratutto le attività economiche. Penso che in qualsiasi settore ne usciremo con le ossa rotte  ma spero vivamente che ci siano degli aiuti sostanziosi come promettono da tempo!

2- CHE SENSAZIONE HAI, SI RIPRENDERA' A GIOCARE?

Penso che per noi dilettanti la stagione purtroppo sia finita. Per quanto riguarda i professionisti secondo me si farà di tutto per poter finire la stagione ( troppi interessi ). La partita Parma - Spal con quel famoso ritardo dovrebbe far pensare a cosa siamo davanti. 

3- SE SI RIPRENDERA', CHE FORMULA ADOTTERESTI?

Seguendo le tue dirette in questi giorni ho sentito parecchie formule e proposte ma penso che se si decidesse di continuare sarebbe giusto giocare tutte le partite sforando anche le scadenze. 

4- SE NON SI RIPRENDERA', COME TI COMPORTERESTI CON PROMOZIONI/RETROCESSIONI?

Credo che si andrà verso una scelta uguale per tutte le Regioni. Penso che per ogni scelta che verrà fatta ci saranno contenti e scontenti. Non vorrei essere nei panni di chi ha la responsabilità di decidere.  La cosa più semplice sarebbe annullare la stagione in corso ma a mio modo di vedere almeno la prima di ogni girone meriterebbe di salire di categoria.

Non dimentichiamoci che questo periodo porterà parecchia crisi nelle società calcistiche dilettantistiche e direi quasi certamente anche in lega pro. Nei dilettanti qualche squadra purtroppo sparirà non riuscendo a trovare sponsor  e alcune saranno costrette a unire  le forze e queste due ipotesi potrebbero aprire parecchi scenari per i ripescaggi. Credo che sarà in estate calcistica atipica in tutti i sensi. 

5- SECONDO TE CI SI DOVEVA FERMARE PRIMA?

Parlando dei nostri campionati direi che ci siamo fermati con le giuste tempistiche. 

Per i professionisti è prevalso altro e non il famoso buon senso. Mi è particolarmente piaciuta  l’intervista di Ancelotti dove manifestava le problematiche e le sue perplessità sul problema Corona Virus in Inghilterra  e diceva anche giustamente che la salute è la priorità per tutti e che il calcio di fronte alla vita e alla salute va messo da parte. E se lo dice lui...........

6- IL CORONAVIRUS CI HA INSEGNATO QUALCOSA?

Spero di sì che ci sia un po’ di cambiamento in positivo nel singolo individuo in questo mondo pieno di violenza, pregiudizi, invidia, egoismo, ipocrisia. 

Mi auguro che questo periodo di stop in una società che ci ha sempre voluto veloci e perfetti in tutto quello che facevamo ci serva a far capire e a farci riscoprire quali siano veramente i veri valori della vita. 

Mi auguro che tutto questo Bene che viene manifestato in questo brutto periodo non svanisca nel nulla finita questa grande paura.

7- COME SONO CAMBIATE LE TUE DOMENICHE?

Cambiate??????.... 

Completamente rivoluzionate direi. Ero abituato ad alzarmi presto per fare tutte le mie cabale pre partita. Mi manca il clima partita, i crampi allo stomaco del sabato  ( a seconda della partita arrivavano dal giovedì sera😂). Mi mancano Le mie VITTORIE a Cirulla con il mio fedelissimo compagno Piccardo contro i gemelli Baroni. Mi manca il “sapore” della vittoria. Mi manca gioire per una Vittoria della mia Squadra con i Ragazzi e lo Staff. Mi manca tutto quello che sembrava solo la normalità fino a un mese fa. 

Diciamo che per me la domenica senza il calcio non é domenica. 

8- SE IL CALCIO NON CI FOSSE TU COSA FARESTI?

Bella domanda.  Fino a qualche mese  fa ti avrei detto che per una domanda del genere non avrei avuto una risposta, ma a oggi  ti dico che farei lo Zio a tempo pieno della mia splendida nipotina Sofia di quasi 9 mesi!  

9- HAI GIA PENSATO A COME IMPIEGARE I PROSSIMI WEEK END?

Le giornate ormai sono tutte uguali in sto periodo.. La Domenica è uguale al Lunedì.. Cerco di imparare nuove cose in questo periodo che prima tra lavoro e calcio non avevo tempo di poter fare. Diciamo anche che grazie a Sky e applicazioni varie il calcio nel week end e anche durante la settimana non me lo faccio mancare guardando repliche di partite e storie di calcio.

10 – RACCONTACI I TUOI HOBBY

Tralasciando il calcio che insieme al mio lavoro occupa la maggior parte del mio tempo mi piace vedere film e sentire buona musica.

Nelle stagioni giuste mi piace molto andare a pescare e andare per funghi! 

Ho un hobby se si può chiamare così che è il Fantacalcio ne faccio ben 4 ( pazzia )

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore