LA DIRETTA CON CIPANI, SANTORO E ZOLI

Promozione | venerdì 05 giugno 2020 12:11
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 07 aprile 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A... Luca Baroni!

Il giocatore del Varazze oggi compie 28 anni e festeggia... rispondendo alle nostre 10 domande

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A... Luca Baroni!

Ciao LUCA, 10 domande per il tuo co mpleanno per www.settimanasport.com

1 Tanti auguri, come festeggerai oggi?

1- Grazie mille 🙏 , lo festeggerò in casa con la mia ragazza videochiamando e festeggiando purtroppo a distanza con amici e famiglia 

2 Che regalo chiederesti alla tua squadra? E come stai vivendo questo momento così difficile per tutti noi?

2-Lo sto vivendo male come tutti penso, è una situazione veramente critica dal punto di vista lavorativo visto che ormai siamo chiusi da un mesetto e mi manca da morire giocare a calcio,ma la salute viene prima di tutto. Speriamo passi il più velocemente possibile questo brutto periodo 

3 Dammi un giudizio sul campionato della tua squadra finora

3-Lascio sempre giudicare agli altri, penso sempre che si possa fare di più nel calcio come nella vita.

Di gioie ne ho parecchie nel calcio,a livello giovanile direi tutti i 10 anni passati nel Genoa e come gol scelgo il rigore segnato a 5 minuti dalla fine negli allievi nazionali contro la Juve che ci ha portato alle finali nazionali, la grande salvezza da gennaio a maggio con il Borzoli di mister Baldi dove la squadra era ultima a 3 punti alla fine del girone d andata...e ovviamente il campionato vinto col Varazze 🖤💙

4 Un passo indietro: nella tua carriera più ricordi, rimorsi o rimpianti?

4-Tantissimi ricordi che passano da momenti indimenticabili ad altri più difficili, il ricordo e rimorso più grande che ho è quello di non essere voluto andare via a giocare a 18 anni visto che era mancato da poco nostro padre finendo per andare in Serie D ad Arenzano in una situazione davvero difficile, abbiamo dovuto fare una scelta di cuore.

5 Fra 10 anni dove ti vedi: sempre sul campo, e in che ruolo?

5-il calcio farà sempre parte della mia vita...fra 10 anni spero di vedermi con una bella famiglia che mi viene a vedere a tirare gli ultimi colpi i da “calciatore” 

6 Cosa non rifaresti nel tuo percorso calcistico se potessi ritornare indietro

6- Non rifarei la scelta di non andare via a giocare come ho già detto nella risposta di prima 

7 Aggiungi o togli una regola al calcio: cosa sceglieresti?

7- Sarò banale ma purtroppo la regola dei giovani condiziona troppo le squadre chi merita gioca,parecchi (non tutti per fortuna) i giovani di adesso giocano  a calcio perché devono, il calcio è passione, amore uno stile di vita almeno questo è come lo vivo io

8 Diventi presidente di una squadra dilettantistica: a chi la faresti allenare e che colori sceglieresti

8- Senza dubbio a mister Luca Calcagno, per il rapporto e la stima che ho di lui prima come amico e poi come mister, accompagnato ovviamente dal ds Davide Alvino,Daniele Scanu e Marco Orsatti (Michele Tosques lo considero ancora nostro compagno) Colori dico neroazzuro del Varazze visto che sono gli stessi della mia squadra preferita al momento in Italia, L’ Atalanta 

9 Un calciatore di serie A per amicizia viene a giocare nella tua squadra: chi vorresti che fosse?

9- Visto che siamo cresciuti insieme e L amicizia che ci lega ancora dico Stephan El Shaarawy, anche se non gioca più in serie a.

10 Genoano, sampdoriano o.... un giudizio sul momento della tua squadra del cuore

10-Sampdoriano, anche se 10 anni nelle giovanili rossoblu non si dimenticano anche perché sono stati gli anni più belli della mia vita.

Di sicuro non è un momento facile ma spero torni a stare dove merita la Samp come squadra, storia e tifoseria.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore