Pubblicazioni - 12 maggio 2020, 00:28

ULTIMO TRADE Il romanzo finanziario di Roberto Pittaluga

Il patron della Sampierdarenese ha approfittato della sosta forzata per ultimare la sua fatica letteraria...

ULTIMO TRADE Il romanzo finanziario di Roberto Pittaluga

Il presidente della Sampierdarenese, Roberto Pittaluga, ha pubblicato un romanzo finanziario, dal titolo "Ultimo Trade"

Chi fosse interessato a leggerlo pyuò trovare qui il link per acquistarlo:

https://www.amazon.it/dp/B0874JGMRK

Di seguito la trama.

La storia tratta di due soci newyorkesi, milionari, operanti nel campo della finanza con la società Shirer-Baumolle investment. La situazione sembra idilliaca fino a quando una sera, dopo ore di lavoro, nel suo ufficio all’83° piano dell’Empire State Building, uno dei due, il protagonista di nome Matthew Shirer, scopre con la sua segretaria personale, Alicia, una voragine di 250 milioni nei conti. L’uomo, spinto dalla volontà di salvare la sua splendida famiglia e, come emergerà alla fine, i suoi collaboratori più stretti (le assistenti Cinthia e Alicia, oltre al fido Frederick), deve richiamare tutte le sue forze in questo tentativo impari. Un uomo ricco, stimato, conosciuto, a cui non manca nulla. Belle donne comprese. Nel frattempo, misteriosamente, sono spariti il suo socio Gerard Baumolle con la moglie, Anna, la capo contabile della società e uno degli undici trader della sala operativa. La truffa è stata organizzata grazie ad un incredibile insider trading su un titolo di una società chimica finita sotto processo alla Corte Suprema per un incidente che ha inquinato una falda acquifera. In quel modo il socio ha distratto milioni di dollari con cui scappare dopo aver creato perdite enormi alla società operando in modo forsennato sul future del petrolio, le cui quotazioni stanno volando mentre lui si è erroneamente posizionato a ribasso. La lettura di un articolo comparso sul “Wall Street Journal” che parla di una delegazione USA in partenza per Mosca della quale fa parte il 34enne Tom Mitchell, chiacchierato per essere l’amante di Violante, la capo contabile senza scrupoli, è il colpo di genio che da’ vita a un avvincente giro del mondo tra New York, Russia, Lapponia, Norvegia, Italia, Principato di Monaco e Francia. A Mosca Mat segue le tracce della delegazione americana. Riesce a catturare a Capo Nord la sua contabile dopo un inseguimento in moto slitta in Lapponia . A Genova, grazie all’amico Joseph, ottiene importanti informazioni sul suo socio visitando le maggiori società di intermediazione immobiliare della città. A Cannes trova la moglie del suo socio strangolata dal marito per scappare con una modella dalla bellezza strabiliante. Sul Col del Turini, finalmente il suo ex amico e socio si arrende dopo un avvincente inseguimento automobilistico. Ciò non basta a salvare la società perché i soldi recuperati non sono sufficienti. Solo con spregiudicate operazioni sui mercati finanziari riuscirà forse a fare tornare i conti finanziari oltre che quelli dei sentimenti.

Ti potrebbero interessare anche:

SU