/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 11 luglio 2020, 00:24

CANALETTO Arrivano Pannone e Vanacore

CANALETTO Arrivano Pannone e Vanacore

Comincia a muoversi su un mercato dilettantistico condizionato dalla grave crisi economica, il Canaletto Sepor che nell'anno del 60° dalla sua fondazione ha concrete possibilità di essere ripescato per la prima volta della sua storia in Eccellenza ligure, dopo il secondo posto ottenuto l'anno scorso per media punti nel torneo di Promozione.

Il Direttore sportivo Fabrizio Vaccarini piazza subito un doppio colpo di qualità rinforzando il reparto offensivo con la firma di Antonio Pannone nell'ultima stagione nel Don Bosco e di Kevin Vanacore fuoriquota 2001 proveniente dal Valdivara 5 Terre.

Per Pannone, classe 1994, è un ritorno alla casa madre essendo cresciuto nel settore giovanile canarino dal 2000 al 2010, poi ha indossato le casacche del Chiavari Caperana (Juniores), Fontanabuona (Promozione), Vigevano (Eccellenza), Vado (Serie D), Venezia (Eccellenza), Real Valdivara (Eccellenza), Sk Victoria Wanderers (Serie A maltese), Valleè D'Aoste (Eccellenza), Arcola Garibaldina (2^categoria), Moconesi (Eccellenza), Don Bosco (Promozione), dividendo l'ultimo campionato tra Cadimare e gli stessi salesiani con 37 gol nelle ultime tre stagioni.

Molto felice il bomber sarzanese: «Per me è un ritorno al passato, questa è la società che mi ha cresciuto calcisticamente - dice Pannone - ove a livello giovanile ho vinto tutto. Aldilà di quale sarà la categoria Promozione o Eccellenza non fa la differenza, proveremo a dire la nostra tutte le domeniche, sono motivato e pronto per questa nuova avventura. La società e il mister mi hanno voluto fortemente dimostrandomi tutto il loro interesse. È una società in continua crescita graduale, ci sono tutti i presupposti per fare bene».

Kevin Vanacore classe 2001 è un giovane promettente cresciuto nel settore giovanile del Magra Azzurri, poi Carrarese, Don Bosco, Fezzanese e Valdivara e va arricchire la ricca pattuglia dei fuoriquota gialloblu:

«Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di una società gloriosa come il Canaletto - afferma entusiasta Vanacore. Ringrazio il direttore Vaccarini e mister Bastianelli, che mi hanno fatto capire di avere grande stima del sottoscritto, che sono certo saprò ripagare. Il loro progetto tecnico mi ha subito conquistato, anche se avevo altre offerte importanti, tutte molto valide e serie. Voglio anche ringraziare il Valdivara 5 Terre per le due stagioni trascorse assieme, che mi hanno permesso di crescere tantissimo, come uomo e come calciatore. A loro auguro di tornare presto ad essere protagonisti, come meritano».

In trepida attesa dell'esito dei ripescaggi il responsabile dell'area tecnica dei canarini Fabrizio Vaccarini:

«Per rispetto della professionalità dei ragazzi e dello staff - puntualizza l'esperto factotum dei gialli - che hanno coronato un triennio denso di soddisfazioni, la società ha presentato domanda di ripescaggio e attenderemo l'esito con grande serenità, se fosse ancora Promozione non ne faremo un dramma. Alcuni big della squadra per diverse vicende ci hanno lasciato, li ringraziamo per quello che ci hanno dato sotto ogni punto di vista, ma voltiamo pagina, puntiamo a confermare buona parte del gruppo storico ed inserire in rosa ragazzi che abbiano le giuste motivazioni per ben figurare in qualsiasi campionato andremo ad affrontare».



Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore